Tech

Virgilio Mail, come usare la mail di Virgilio da Android

Per impostare Virgilio email su Android leggete attentamente questa guida: in pochi semplici passi avrete la vostra casella di posta configurata correttamente

Configurare la mail di Virgilio su Android è un’operazione molto semplice che richiede pochi minuti del vostro tempo. In genere chi ha un dispositivo Android utilizza l’email di Google, ovvero la casella di posta Gmail: infatti per chi dispone di uno smartphone Android la casella di posta Gmail è indispensabile perché consente l’accesso al Play Store, dal quale è possibile scaricare tutte le app. Nonostante ciò sono in molti ad avere una casella di posta elettronica con Virgilio. Ma come si fa a configurare una casella di posta Virgilio su uno smartphone Android?

Prima di tutto bisogna avere il client email installato sul proprio dispositivo; in genere è già installato sugli smartphone Android, ma qualora non fosse presente basterà scaricarlo dal Play Store. Quello più utilizzato è Email, un’ app che ha come icona la busta della posta. Dopo aver lanciato l’applicazione verrà richiesto username e password dell’account da configurare, in questo caso quello di Virgilio. Dopo aver inserito le credenziali di accesso, occorre andare sulle impostazioni e cliccare sulla configurazione manuale; quest’operazione è indispensabile in quanto l’account di Virgilio ha bisogno di parametri specifici per poter ricevere ed inviare email.

Nella voce Nome utente inserite di nuovo il vostro indirizzo email di Virgilio e la rispettiva password, e nella voce server inserite la stringa in.virgilio.it. Per quanto riguarda il tipo di account, selezionate la voce IMAP. Infine nella voce Porta inserite il numero 143. Questi sono i parametri del server in entrata; ora configuriamo i parametri del server in uscita. Nella voce server SMTP inserire la stringa out.virgilio.it, come porta indicate il numero 587 e spuntate il campo Richiedi Accesso.

Al termine della procedura vi verrà richiesto di inserire nuovamente Nome utente e password. Infine dovrete decidere il tempo di sincronizzazione delle email, ovvero ogni quanto il vostro dispositivo Android può ricevere le email. Consigliamo di impostare la sincronizzazione ogni 10 minuti per non consumare troppo la batteria del vostro smartphone. Una volta terminata la procedura, il vostro account di posta elettronica Virgilio è correttamente configurato sul dispositivo Android. Se in alternativa a questo client mail volete usarne un altro, la procedura è sempre la stessa così come i parametri di configurazione.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati