Imperdibili

Chi è Favij, il più famoso degli youtuber italiani

Ritratto che descrive lo youtuber italiano più famoso del web, un autentico fenomeno mediatico seguito da ragazzi e teenager appassionati di videogiochi

Fonte: flickr

Come diventare famosi e fare soldi grazie a Youtube. Una storia scritta e interpretata da Favij, al secolo Lorenzo Ostuni, un ventunenne torinese in grado di trasformare la sua passione in lavoro ottimamente pagato. Favij è uno youtuber, nello specifico un let’s player, che possiamo definire come colui che recensisce i videogiochi , aggiungendo alcuni commenti e dando istruzioni su come proseguire nel gioco.

Favij ha cominciato a pubblicare i suoi filmati sulla piattaforma web Youtube (portale che consente la condivisione e visualizzazione in rete di video) a partire dal dicembre del 2012: la sua specialità sono video tutorial dedicati a numerosi videogiochi per computer, da Happy Wheels a Grand Theft Auto V, da Minecraft a Whack the burglars. Ma ciò che lo ha reso estremamente famoso sono la brillantezza e la fantasia con cui descrive le situazioni di gioco. Il tono che utilizza nel raccontare le sue gesta risulta simpatico e giovanile, a volte edulcorato da parole forti, in alcuni casi colorite, ma sempre nei limiti del consentito e del goliardico. D’altronde, come ha affermato lui stesso, l’unico obiettivo è quello di far divertire i suoi fan, che al momento hanno abbattuto la soglia dei due milioni e mezzo. Numeri pazzeschi, e ancor più incredibili sono le visualizzazioni ottenute dai suoi video pubblicati: 950 milioni, quasi un miliardo di visite in meno di quattro anni!

Il successo ha consentito al giovane Favij di acquisire sempre maggior notorietà, tanto da farlo arrivare alla pubblicazione di un libro, intitolato Sotto le Cuffie, uscito lo scorso 28 aprile 2015 e per diverse settimane inserito nella top ten dei libri più venduti. Nel libro lo youtuber racconta la sua storia, come fa un sedicenne appassionato di videogiochi e di computer a diventare uno dei personaggi più seguiti (e ricchi) d’Italia. Il suo percorso è proseguito con la realizzazione di un film, Game Therapy, diretto dallo statunitense Ryan Travis, ed interpretato, oltre che da Favij, dagli youtuber Federico Clapis, Leonardo Decarli e Zoda, con il quale ha esordito in anteprima nazionale, il 21 ottobre 2015 alla Festa del Cinema di Roma.

Ma il fenomeno Favij non si ferma certo qui: è stato realizzato anche un album delle figurine. Una simpatica raccolta di 152 cards, più 24 speciali e 11 stickers sagomati da attaccare nell’album, sulla vita del piccolo genio del web.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati