Viaggi

Isole Canarie: un arcipelago paradisiaco tra fantastiche spiagge e movida

Le bellezze naturali delle isole Canarie descritte nell'articolo vi faranno subito venire voglia di trovarvi lì, sdraiati su una spiaggia bianca sotto il sole

Fonte: pixabay

L’arcipelago delle Isole Canarie è composto da 7 isole maggiori e 2 minori, tutte sono di origine vulcanica e situate nell’Oceano Atlantico, al largo delle coste africane. Le Canarie formano una comunità autonoma della Spagna chiamata Macaronesia. Hanno due capoluoghi, Santa Cruz de Tenerife e Las Palmas de Gran Canaria (fino al 1927 la capitale era solo Santa Cruz).

Le Isole Canarie sono isole tropicali e si trovano precisamente al largo del Marocco, poco più a nord rispetto al Tropico del Cancro (28° parallelo). I protagonisti assoluti di queste isole sono gli incredibili paesaggi naturali incontaminati, le spiagge paradisiache e l’affascinante vulcano Teide che svetta alto 3.718 metri sull’isola di Tenerife.

Dove andare

E’ difficile scegliere con decisione quale tra le tante mete dell’arcipelago delle Canarie può essere adatta a ciascun viaggiatore. Per chi ama il mare cristallino, il sole e gli ampi orizzonti è sicuramente il posto giusto.

Molta gente decide di trasferirsi alle Canarie, con l’idea di intraprendere una nuova vita, senza considerare i pro e i contro delle piccole isole, in cui la movida è sempre attiva, ma sono spesso a corto di offerte lavorative.

Destinazioni

Fuerteventura: le sue acque ricordano molto quelle sarde, così cristalline da poterne vedere il fondale. Dal nome dell’isola potete facilmente intuire che è presente un forte vento, che però, fortunatamente, non impedisce la possibilità di fare un bagno nelle acque chiare, ma aspettatevi un brivido lungo la schiena, nelle giornate in cui il vento è in agguato. Consigliatissima per gli amanti del windsurf che popolano l’orizzonte a largo della costa.

Gran Canaria e Tenerife: Tenerife, la più grande tra le isole Canarie, è anche essa un’isola vulcanica con spiagge di colore scuro, valorizzata da paesaggi naturalistici spettacolari e un esclusivo divertimento notturno. Per gli appassionati alla natura consiglio una visita al parco naturale del Teide con romantici paesaggi lunari e la possibilità di raggiungere la vetta più alta dell’isola. Gran Canaria invece è perfetta per gli amanti della spiaggia. Caratterizzata da un clima quasi africano e mare calmo come una lastra di vetro trasparente, è tra le mete più ambite, specie dagli appassionati di sole e sport d’acqua.

Lanzarote: offre un’ampia varietà di scelte, sia che si parli di paesaggi naturali sia che si preferisca la vita notturna. Riguardo la vita notturna, Puerto del Carmen si presenta tra le più vivaci mete, adatta a chi vuole divertirsi. Se si vuole passare il giorno alla stregua del sole caldo e dolce dell’isola, consiglio Playa Bianca (dal colore della sabbia).

Lavoro

Con i tempi che cambiano, una meta come le isole Canarie, potrebbe non avere solo fini turistici. Molti tentano la fortuna cercando un lavoro sul posto, per tenere legati assieme divertimento e sfizi, cercando di non farsi mancare nulla. Purtroppo le possibilità lavorative non sono moltissime. Sicuramente se disponete di brevetti da bagnino e\o sub, un giro tra i lidi potrebbe risultarvi fruttuoso!

Clima

Il clima alle Canarie varia a seconda dei periodi e dall’esposizione ai venti. Tutte le isole sono influenzate da venti comuni: gli Alisei. Nei mesi di gennaio e febbraio le temperature delle isole si aggirano intorno ai 17/18°C (min 15°C/max 21°C). Nei mesi estivi di luglio, agosto e settembre le temperature invece salgono e si aggirano intorno ai 23/24°C (min 17°C/max 27°C). Queste isole presentano un clima eccezionalmente mite, per l’esposizione sull’Atlantico, poco a nord del Tropico e a breve distanza da Marocco e Sahara.

Offerte

Essendo le isole Canarie una meta molto gettonata per i turisti e i viaggiatori di tutto il mondo, non possono certo mancare i numerosi pacchetti di offerte last minute, comprensivi di volo e pernottamento.
I prezzi durante i mesi estivi, per una settimana, partono da un minimo di 150 Euro ad un massimo di 300 Euro. Mentre per due settimane si parte da un minimo di 270 Euro ad un massimo di 550 Euro. I prezzi di queste offerte viaggio, possono variare a seconda dell’isola, dell’appartamento o dell’hotel in cui si alloggia. Ora sta a voi valutare quale sarà la migliore!

Voli

Anche in questo caso come per le offerte last minute è pieno di voli per raggiungere le isole Canarie. I prezzi dei voli dall’Europa non sono per niente alti: partono da un minimo di 87 Euro ad un massimo di 120 Euro solo andata. Perciò come da prassi per questo tipo di biglietti, tenete sempre d’occhio le offerte dinamiche rilasciate dalle compagnie aeree.

Vacanze

Le 7 isole Canarie rappresentano un piccolo angolo di mite paradiso. Durante il periodo estivo raggiungono l’apice del loro fascino, spiagge mozzafiato con sabbia finissima e panorami incontaminati vi faranno da cornice. Abbandonate la routine giornaliera e tuffatevi nelle acque cristalline del mare limpido e trasparente, con dei fondali che vi lasceranno a bocca aperta.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati