Imperdibili

Alimenti ricchi di potassio e magnesio: nutrizione e proprietà dei Cibi

Gli alimenti ricchi di potassio e magnesio sono essenziali in ogni persona per prevenire crampi muscolari e disfunzioni del sistema cardiovascolare

Fonte: flickr

Gli alimenti ricchi di potassio e magnesio vanno inseriti in ogni tipologia di alimentazione. Questi due elementi chimici, presenti naturalmente nel nostro organismo, svolgono una funzione diuretica e di reidratazione e una loro carenza può facilitare i crampi muscolari e l’ipertensione arteriosa, nonché può portare, nei casi più gravi, ad asma, osteoporosi e diabete. Spesso alla carenza di magnesio segue quella di potassio, dato che il primo è responsabile del trasporto degli ioni del secondo. Vediamo quindi quali sono gli alimenti ricchi di potassio e magnesio.

Innanzitutto le verdure a foglia verde: spinaci e broccoli su tutte, che sono anche ottimi antiossidanti e aiutano a regolare la nostra attività intenstinale. Immancabile è anche la frutta secca, uno degli alimenti più sottovalutati. Oltre ad essere ricca di sali minerali contiene fibre, proteine e omega 3 e andrebbero consumati circa 30 grammi al giorno. I migliori frutti secchi per quanto riguarda magnesio e potassio sono le noci, le mandorle, le arachidi e gli anacardi. Ricchi di magnesio sono anche i latticini, da sottoporre ad attenzione però per due motivi: innanzitutto perché andrebbero accompagnati da alimenti ricchi di potassio, poi perché sono spesso grassi, dunque da consumare con moderazione.

Tra la frutta spiccano sicuramente l’uva secca, i fichi e le banane: da inserire in una colazione equilibrata e nutriente o da mangiare come spuntino. Magnesio e potassio non mancano di certo tra le proprietà dei cereali e dei legumi, alimenti tornati al centro del dibattito alimentare e nelle diete degli Italiani con la diffusione dell’alimentazione vegan. Orzo, riso integrale, avena, soia, fagioli sono tra i migliori e andrebbero mangiati sostituendoli frequentemente alla classica pasta. Tra gli animali soltanto i pesci sono considerabili alimenti ricchi di potassio e magnesio: da consumare senza cuocerli troppo e senza friggerli per preservarne le proprietà.

Generalmente però nelle diete è il potassio a mancare, perché molti cibi, anche tra quelli descritti, in proporzione hanno molto più magnesio. Per sistemare questo squilibrio naturale vanno consumati anche cibi carichi di potassio: patate, patate dolci, pomodori, barbabietole, datteri. Come potete notare spesso è inutile prendere integratori di magnesio e potassio, dato che basta una dieta sana ed equilibrata.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati