Imperdibili

Caipirinha: quali sono gli ingredienti di base e come si prepara

La Caipirinha è uno dei cocktail più famosi e apprezzati del mondo. Ecco quali sono gli ingredienti con i quali viene realizzato questo celebre drink brasiliano

Fonte: flickr

La Caipirinha è un drink imprescindibile durante le caldi notti d’estate e anche uno dei cocktail più celebri al mondo. Proveniente dal Brasile, la Caipirinha non è solo la bevanda alcolica più famosa del Paese verde-oro, ma un vero e proprio stile di vita ed è onnipresente su tutte le tavole brasiliane. L’ingrediente base è la cachaça, un distillato derivante dal succo della canna da zucchero, a cui vengono successivamente aggiunti il lime e lo zucchero. Una ricetta molto semplice, ma sempre fresca e gustosa!

La Caipirinha è un cocktail ad alto tasso alcolico, eccellente come aperitivo, da bere nel pomeriggio e, soprattutto in estate, anche nel dopo cena. D’altra parte i brasiliani lo bevono quasi a tutte le ore del giorno! Il nome di questo drink deriva dal portoghese “caipira”, un termine utilizzato per descrivere gli abitanti delle zone più povere del Brasile. Il suo ingrediente principale è la cachaça, un distillato della canna da zucchero la cui lavorazione si basa sull’utilizzo di particolari lieviti. Da non dimenticare anche il lime, agrume assai diffuso in Sud America che è spesso utilizzato per dare una nota di gusto ai cocktail.

Per realizzare la perfetta Caipirinha seguite questo processo. Prima prendete mezzo lime e tagliatelo a spicchi, adagiandolo in un bicchiere insieme a due cucchiaini di zucchero di canna. A questo punto prendete un mortaio e schiacciate bene con delle veloci rotazioni, in modo da esercitare una certa pressione sulla buccia dell’agrume. In questo modo riuscirete ad estrarne i succhi principali ricchi di vitamina C, che esalteranno il gusto finale del cocktail. Ora prendete il composto che ne avete ottenuto e, una volta ben amalgamato, mettetelo in un bicchiere tumbler basso, detto anche Old Fashioned.

La vostra Caipirinha perfetta è quasi pronta, dato che a questo punto rimane solo da aggiungere la regina del drink, la cachaça. Versatene 5 cl e aggiungete dei cubetti di ghiaccio fino all’estremità, optando per quelli sbriciolati se volete che la Caipirinha si raffreddi subito. A questo punto aggiungete una scorzetta di lime come guarnizione al cocktail, mettendola sul bordo del vostro tumbler basso. Il vostro drink è pronto, aspettate circa 5-10 minuti prima che si raffreddi in modo corretto e poi potrete gustarlo. La Caipirinha si serve con due cannucce corte oppure con un cucchiaino ed è importante che non sia né agitata né shakerata.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati