Imperdibili

Kirsten Dunst: tutto sulla sua carriera cinematografica

Kirsten Dunst ha iniziato molto presto la carriera cinematografica. Ripercorriamo i passi della sua fortunata carriera. Un focus sullo stile e la bellezza che l'hanno resa famosa.

Fonte: wikipedia

Nata il 30 aprile 1982, nel New Jersey, Kirsten Dunst è un’attrice statunitense con cittadinanza tedesca. Fino all’età di undici anni, la Dunst ha vissuto nel New Jersey, dove frequenta i primi anni di studi. Nel 1993, i suoi genitori si separano, e lei si trasferisce con la madre e il fratello a Los Angeles, in California, dove frequenta le scuole superiori. Dopo gli studi la Dunst decide di prosegue la carriera cinematografica che aveva cominciato già in età scolare.

Kirsten Dunst ha debuttato nel mondo cinematografico molto presto, nel film New York Stories di Woody Allen e Intervista col vampiro al fianco di Brad Pitt. Nel 2002, la Dunst è stata la protagonista di Spiderman. Di recente, si è guadagnata consensi per la sua interpretazione nella serie Fargo.

Primi passi nel mondo del cinema

Kirsten Dunst ha esordito nel mondo del cinema alla tenera età di 11 anni, quando ha interpretato il ruolo della bambina vampiro nel film Intervista col vampiro (1994) al fianco di attori del calibro di Tom Cruise, Brad Pitt, Antonio Banderas e Christian Slater.
Per la sua performance, la Dunst ha ricevuto il MTV Movie Award per la migliore prestazione e una candidatura ai Golden Globe come migliore attrice non protagonista.
Sempre giovanissima Kirsten Dunst ha continuato ad apparire in una serie di grandi produzioni di Hollywood, tra cui Piccole Donne (1994), Jumanji (1995) al fianco di Robin Williams. Non molti sanno però che ha interpretato più volte la prostituta bambina Charlie Chiemingo in E.R. – Medici in prima linea, medical drama che ha consacrato George Clooney.

Il raggiungimento del successo

Nel 2002, Dunst ha interpretato il personaggio amatissimo del famoso fumetto Spiderman: era infatti Mary Jane nel kolossal del regista Sam Raimi. Con lei un cast stellare con attori del calibro di Tobey Maguire, Willem Dafoe e James Franco. Nel 2006 ottiene il ruolo di protagonista principale in Marie Antoinette, premiato al Festival di Cannes 2006, nel ruolo della regina francese travolta dagli eventi rivoluzionari del 1789.

Bellezza e stile

Kirsten Dunst è nota per lo stile minimal ed elegante che rispecchia la sua personalità riservata e seria. Jeans e una t-shirt fanno apparire l’attrice molto più bella è sosfisticata che sulla passerella e sui red carpet delle premiere dei suoi numerosi e fortunati film.
La sua beauty routine, rivelato in una recente intervista, consiste in naturalezza, mascara e un po’ di blush. Semplicità è la parola chiave per la bella attrice.

Vita privata e gossip

A differenza di molte attrici di Hollywood Kirsten Dunst è riuscita a mantenere la vita privata molto lontana dalla carriera di attrice. Dal 2000 al 2005 tra alti e bassi ha fatto coppia fissa con Jake Gyllenhaal, attore noto per Donnie Darko e I segreti di Brokeback Mountain. La coppia si è però separata dichiarando che l’amore è finito per gli stili di vita troppo diversi. Nel 2015 si è fidanzata con l’attore Garrett Hedlund.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati