Sport

Livetennis: gli appuntamenti più importanti

Livetennis ci permette sempre di seguire gli appuntamenti tennistici da non perdere. Scopri quali

Saranno molti gli appuntamenti tennistici seguiti da Livetennis che avranno luogo quest’anno, ma tra questi ne spiccano alcuni davvero importantissimi. Uno di essi è il famosissimo ATP World Tour, durante il quale i più bravi atleti del mondo si sfideranno a colpi di racchetta per stabilire il migliore.

L’Association of Tennis Professional organizza tornei del cosiddetto “Grande Slam”, con tornei divisi nelle varie categorie: “Masters 1000”, 500 e 250, a seconda delle bravura dei tennisti che vi prendono parte. Ogni gara del Grande Slam assegnerà dei punti “ranking” utili per salire nella classifica ATP ed eventualmente raggiungere il serbo Novak Djokovic, attualmente in prima posizione nel ranking.

Il Grande Slam però è già iniziato, e dopo gli Australian Open che hanno visto trionfare Djokovic nel mese di Febbraio, a maggio inizieranno i Roland Garros, ovvero gli Open della Francia, seguiti a ruota dal Wimbledon (gli Open del Regno Unito). E se in Francia si giocherà sulla terra rossa con lo spagnolo Rafael Nadal come assoluto favorito (ha vinto infatti ben 9 titoli francesi), contrastato dalla rivelazione Wawrinka e dal sopracitato Djokovic, nel Regno Unito potrebbe essere tutt’altra storia.

Questo perché nell’Albione si gioca sull’erba, che da sempre è un terreno molto particolare, e che potrebbe portare delle interessantissime sorprese per tutti. Per il trofeo finale lotteranno diversi atleti, tra cui il favorito sembrerebbe essere di nuovo Djokovic, seguito a ruota da Nadal, Murray, Wawrinka e Roger Federer (quest’ultimo avrebbe invece dalla sua la volontà di vincere l’ottavo Wimbledon e diventare così l’atleta più vincente nel Regno Unito in assoluto).

Infine, a settembre avranno luogo gli US Open, giocati sul cemento di New York. La vittoria di questo torneo potrebbe stabilire il numero 1 del ranking WTA, motivo per cui le sfide qui saranno davvero all’ultimo sangue. Oltre a tutto ciò, in autunno verrà svolta anche la fase finale della Coppa Davis 2016, che vedrà una delle 8 nazionali rimaste portarsi a casa la coppa tanto ambita. E infine non si possono dimenticare le Olimpiadi di Rio de Janeiro. Queste ultime ospiteranno dei formidabili match tennistici.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati