Imperdibili

Mirtillo secco : proprietà e valori nutrizionali

L'utilizzo regolare del mirtillo secco è sempre più consigliato in virtù delle sue proprietà benefiche. Vediamo quali sono

Fonte: pixabay.com

Le proprietà benefiche del mirtillo secco, sia nero che rosso, sono conosciute fin dall’antichità. Svolge infatti principalmente un’azione antiossidante e antinfiammatoria e, inoltre, poichè è un valido vaso dilatatore può essere utilizzato per le prevenzione delle più comuni patologie cardiocircolatorie. Come accennato, esistono in natura due tipi di bacche di questo rimedio naturale, quella rossa e quella nera: la prima più acidula mentre la seconda presenta un sapore più dolciastro.

Del mirtillo si utilizzano principalmente i suoi frutti, le bacche, ma anche le foglie e parte dell’arbusto. Per poter conservare meglio i frutti, si procede ad essiccarli, tramite disidratazione, subito dopo averli raccolti. L’utilizzo può avvenire mediante diverse modalità: le bacche essiccate possono rappresentare un valido spuntino di metà giornata, mentre le foglie permettono di preparare delle corroboranti tisane.

Il mirtillo secco contiene diversi principi nutritivi: acido nitrico , zuccheri, buone quantità di vitamina A e C e soprattutto la mirtillina. Queste oltre a dare al frutto la caratteristica colorazione, migliorano la circolazione sanguigna e rendono i tessuti più elastici. Questi principi quindi, fanno in modo di garantire una protezione dei vasi circolatori rendendo di conseguenza questo frutto molto adatto alle persone che sofforno di disturbi cardiocircolatori.

Il valore energetico prodotto da 100 grammi di bacche di mirtillo secco sono pari a 308 Kcal; come la maggior parte della frutta secca, il contenuto maggiore in termini di valori nutrizionali è rappresentato da carboidrati e zuccheri, pari rispettivamente a 82 e 65 grammi. Molto alto è anche il contenuto di potassio, elemento che assicura la funzione antiossidante. Quasi nullo il valore proteico mentre sono presenti in buona misura delle fibre.

L’uso regolare di bacche di mirtillo secco essiccate è consigliato in tutte quelle persone che soffrono di diarrea e di infezioni dell’apparato uro-genitale. Aiutano inoltre a tenere sotto controllo il livello di glicemia nel sangue e quindi a prevenire il diabete. Permettono anche di mantenere sotto controllo gli sbalzi umorali. Sono controindicati nei soggetti che soffrono di patologie renali in quanto contengono un sale minerale che provoca la formazione dei calcoli renali.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati