Imperdibili

Chi è Rocco Siffredi, talento italiano dei film a luci rosse

Rocco Siffredi, ex attore pornografico noto al grande pubblico per la sua presenza sulla sulla scena hard internazionale, è attualmente protagonista del docu-reality "Casa Siffredi"

Rocco Siffredi (Rocco Antonio Tano) nasce il 4 maggio 1964 a Ortona e il suo nome d’arte si rifà a Roch Siffredi, il protagonista del film “Borsalino” con Alain Delon. L’attore inizia la sua carriera artistica facendo il modello ma, all’età di 20 anni, scopre il mondo del porno, che si rivelerà la sua fortuna. L’ingresso del giovane di Ortona, nel discusso mondo a luci rosse, si deve a Gabriel Pontello, protagonista del cinema porno francese, che lo introduce nella scena erotica internazionale presentandolo al regista di “Belle d’Amour”, Michel Ricaud. Fu proprio questo il primo film di Siffredi.

La sua carriera nel panorama porno continua con successo fino al 2004, anno in cui l’attore si dedica a un altro progetto: diventa regista e produttore di film a luci rosse. L’esordio dell’attore nel cinema hard italiano avviene nel 1987 con la pellicola “Fantastica Moana“, con Moana Pozzi. Tre anni dopo, Siffredi vola a Los Angeles dove lavora alla fortunata pellicola “Curse of the Catwoman”, per la regia di John Leslie.

Gli anni ’90, per il pornodivo sono un crescendo di gratificazioni e di premiazioni e tutte le più importanti case di produzione europee lo vogliono per il loro film porno. Tra i suoi lavori ricordiamo: “Portrait Passion” ispirato Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde e “Ejacula” di Max Bellocchio, adattamento sexy del celebre filone di Dracula. Nell’anno 1992, Rocco riceve l’Hot D’Or di Cannes come miglior attore straniero nel film “The Adventures of Mikki Finn”, diretto da Jack Remy. Tra i suoi lavori si ricorda anche “Rocco e le storie tese “, con la partecipazione del gruppo musicale Elio e le Storie Tese, per la colonna musicale del film.

A partire dal 2011, la sua immagine inizia a cambiare: comincia a realizzare spot italiani, appare nel cinepanettone “Matrimonio a Parigi” con Massimo Boldi, per la regia di Claudio Risi e sale, perfino, sul palco dell’Ariston come ospite d’onore in occasione della 63ª edizione del Festival di Sanremo. Nel 2015, l’attore prende parte al reality show “L’isola dei famosi” e, attualmente, è impegnato su La5 con il programma “Casa Siffredi“. Per quanto riguarda la sua vita privata, dal 1993 Rocco Siffredi è sposato con Rózsa Tassi e ha 2 figli maschi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati