Lavorare provando le piscine di lusso

L'incredibile offerta di lavoro che ha attirato la curiosità di mezzo mondo

20 Settembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

Il lavoro dei sogni esiste? A quanto pare sì. Non di rado ci si imbatte in notizie che riportano offerte di lavoro veramente allettanti. L’ultima in ordine di tempo prevede che si venga pagati per soggiornare in una grande villa di lusso immersa nelle campagne e provare una enorme piscina e la palestra con vista sul bosco. Siete già pronti a firmare il contratto, non è vero?

Come riporta Esquire.com si tratta di una villa inglese che costerebbe 2mila euro a notte se la si volesse affittare. Quando una testata inglese ha diffuso per prima la notizia di questo lavoro da sogno, che viene retribuito con ben 500 euro in contanti per ogni prova (500 per la piscina e altri 500 per la palestra) la voce si è sparsa a macchia d’olio e da più parti si è parlato di “miglior lavoro del mondo”.

La piscina in questione è veramente enorme, è riscaldata e sorge accanto a un altrettanto gigante giardino in stile colonico con tanto di biliardo (anche questo è da testare) e un’intera sala giochi adiacente.

Quanto alla palestra invece sta al chiuso al piano terra. Dopo averla provata tutto quello che bisogna fare è compilare un questionario, che servirà ai gestori della residenza di lusso per migliorare ancora di più l’offerta.

I vantaggi non finiscono qui: oltre alla paga c’è la possibilità di soggiornare gratis nel lussuoso Manor Holcombe, residenza di extra-lusso che si trova nel Somerset. Dev Malle, capo di My Home Move Conveyancing (l’azienda che a tutti gli effetti assumerà il tester) ha fatto sapere che offrire sul mercato “una nuova casa è un’esperienza incredibilmente eccitante, ma può anche essere abbastanza scoraggiante” quindi “trovare il giusto servizio è spesso parte della sfida”.

Una sfida che, siamo più che sicuri, in molti sono pronti a raccogliere senza esitare un solo secondo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti