Soffri di mal di testa? Questi cibi potrebbero farti stare meglio

L'alimentazione può essere una valida alleata contro il mal di testa

5 Maggio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Il mal di testa sa essere veramente fastidioso e può rovinare la giornata se non accenna a placarsi. Al di là dei farmaci, dei quali è sempre bene non abusare, esistono una serie di rimedi naturali. Allo stesso tempo è importante sapere che anche l’alimentazione gioca un ruolo di rilievo nel combattere questa piaga che colpisce molte persone nel mondo.

Ci sono infatti alcuni cibi che si dimostrano utili nel dare sollievo quando si soffre di mal di testa, e il sito GreenMe ha stilato una lista di alimenti alleati della nostra salute. Allora armatevi di carta e penna e prendete appunti.

A volte questo fastidio è dovuto a una carenza di potassio. Ecco allora che ricorrere alle patate sarebbe cosa buona e giusta. Che ne dite di un bel contorno di patate al cartoccio? È importante in questo caso mangiarle con la buccia per fare il pieno di potassio.

Altre volte invece è la disidratazione a portare mal di testa. La cosa si può risolvere facilmente consumando cibi ricchi d’acqua, come l‘anguria. L’acqua presente in frutta e verdura inoltre contiene minerali essenziali per combattere il mal di testa, come il magnesio, che si trova pure nelle mandorle, nelle albicocche secche, avocado, riso integrale e legumi.

I sesi di sesamo sono ricchi di vitamina E che migliora la circolazione, altra condizione che previene il mal di testa. Arricchite allora zuppe e insalate con questi preziosi semi.

Tra gli altri cibi utili per combattere questo fastidio citiamo gli spinaci, le banane che contengono la vitamina B6 (altra risorsa utile contro il mal di testa), i semi di lino con i loro acidi grassi omega 3, lo zenzero, che è un vero e proprio antinfiammatorio e antidolorifico naturale.

Per gli amanti dei gusti piccanti la bella notizia è che anche il peperoncino serve al nostro scopo. Merito della capsaicina, che lo rende un antinfiammatorio ed un antidolorifico naturale. Infine il mais, grazie alla vitamina B3, che supporta la funzionalità dei vasi sanguigni e calma i nervi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti