Apple, ecco il trucco per far cantare i Queen a Siri

Esiste un trucco, conosciuto da tutti gli appassionati di Apple, che consente di far cantare i Queen a Siri

Anche Siri è una fan dei “Queen” ed è in grado di cantare “Bohemian Rhapsody”, uno dei brani più famosi della band. Tutti i clienti Apple conoscono alla perfezione Siri e sfruttano l’assistente personale per fare tantissime cose.

Siri a quanto pare ha moltissime qualità nascoste e non solo è capace di creare promemoria o cercare qualcosa sul web, ma sa anche cantare. In particolare conosce tutte le parole di “Bohemian Rhapsody”. Per farle intonare questa famosissima hit basta utilizzare un semplice trucco che è stato svelato dallo youtuber “Unboxing Jon”. La star di Youtube ha realizzato un video tutorial che ha conquistato i social, registrando moltissime visualizzazioni e diventando virale.

Il procedimento per trasformare Siri in una fan dei Queen è molto semplice. Per prima cosa bisogna cambiare la lingua dell’assistente personale, andando sulle Impostazioni e scegliendo la lingua inglese. A questo punto, come spiega anche “Unboxing Jon”, basterà pronunciare una semplice frase: “I see a little silhouette of a man”.

Si tratta di una strofa della canzone che letteralmente darà il “La” a Siri. A quel punto infatti l’assistente di Apple inizierà a cantare tutto il brano. Il risultato è davvero strano, soprattutto perché Siri non è in grado di seguire il ritmo di “Bohemian Rhapsody”, per questo ripete meccanicamente le parole senza seguire la metrica.

Il “trucchetto” ha conquistato gli appassionati di Apple, ma anche i fan dei Queen che ora attendono l’uscita del film dedicato ai Queen intitolato proprio “Bohemian Rhapsody”. La canzone realizzata dal gruppo rock britannico è stata inserita fra i 500 brani migliori al mondo. Uscita nel 1975 ottenne da subito un grandissimo successo rimanendo al vertice delle classifiche mondiali. Ancora oggi è uno dei brani simbolo dei Queen e uno dei singoli più amati fa migliaia di fan del gruppo.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti