0, 0, 1, 1, 0, 0, 0 trend

Com'è il bambino della copertina di “Nevermind” dei Nirvana, oggi

A 25 da Nevermind, secondo disco dei Nirvana, ecco come è diventato il bambino apparso nella copertina dell’album

Sono passati 25 anni da Nevermind, il disco dei Nirvana che scalò le classifiche e scandalizzò tutto il mondo. Indimenticabile la copertina del cd che ritraeva un neonato nudo nell’acqua mentre insegue un dollaro. Un’immagine provocatoria che nessuno ha mai più dimenticato. Ma come è oggi quel bambino? Spencer Elden aveva solamente quattro mesi quando venne immortalato per la copertina Nevermind, il secondo fortunatissimo disco dei Nirvana, pubblicato il 24 settembre 1991.

Oggi quel bambino è cresciuto e ha 25 anni, fa l’artista e vive a Los Angeles, ma non ha mai dimenticato quella copertina entrata nella storia della musica. In occasione dei 25 anni del disco dei Nirvana, Spencer Elden è stato fotografato nella stessa posa della famosissima fotografia, anche se questa volta ha indossato il costume da bagno. A immortalarlo John Chapple, famoso fotografo e fan dei Nirvana, che ha voluto festeggiare così una data così importante per il gruppo. Intervistato dal New York Post, Spencer Elden, ormai cresciuto, ha raccontato: “È bello ma strano essere parte di qualcosa di tanto importante che però non ricordo nemmeno”.

Nel 1991a fotografarlo fu Kirk Weddle. Il fotografo aveva notato il bambino e chiese ai genitori di poterlo immortalare sott’acqua per la copertina del secondo disco dei Nirvana. I genitori ricevettero per quel primo “lavoro” di Elden 200 dollari. L’immagine dell’esca e la banconota da un dollaro venne poi aggiunta dai grafici dopo a copertina ultimata. In una sorta di continuità Chapple ha raccontato al New York Post di aver pagato Elden esattamente 200 dollari per fare la nuova foto. Già nel 2008, quando aveva 17 anni, Elden aveva ricreato l’iconica immagine. All’epoca però aveva i capelli corti e soprattutto non c’era alcuna traccia del tatuaggio sul suo petto: Nevermind.

spencer elden confronto

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti