0, 0, 0, 0, 2, 0, 0 trend

Ecco che fine ha fatto Spelacchio

Che fine ha fatto Spelacchio? Ecco cosa succederà ora all'albero di Natale di Roma che ha conquistato i social

Fonte: Twitter

Che fine ha fatto Spelacchio? L’albero di Roma ha fatto il giro del mondo in occasione delle feste di Natale ed è stato al centro di accese polemiche e prese in giro sui social. Secondo le ultime notizie l’abete non finirà in discarica, come era stato ipotizzato inizialmente, ma potrebbe approdare in un museo.

A quanto pare la giunta capitolina ha piuttosto a cuore le sorti dell’albero arrivato dal Trentino Alto Adige a Roma in occasione di Natale e morto poco prima della Vigilia, scatenando indignazione e ironia. Della questione si sono occupati moltissimi media internazionali e persino il New York Times ha dedicato un lungo articolo a Spelacchio. L’abete spoglio e secco, in base al contratto firmato dalla Capitale con la ditta che l’ha trasportato nel Lazio dalla Val Di Fiemme, sarebbe dovuto finire nella discarica, smaltito come qualsiasi altro rifiuto.

Ora però il suo destino potrebbe essere molto diverso. Virginia Raggi infatti avrebbe pensato di ricollocarlo in qualche altra piazza oppure, meglio ancora, in un museo. Per ora non ci sono ancora notizie certe, soprattutto perché andranno superati prima di tutto alcuni cavilli burocratici. Il Comune dovrà ridefinire il contratto con la ditta che si è occupata di collocare Spelacchio e si dovrà trovare qualcuno che si occupi dell’albero in questa nuova fase.

Da quasi un mese infatti l’abete è senza radici e dovrà essere sistemato in qualche modo da una ditta esperta. Potrebbe finire, secondo le ultime notizie, in uno dei musei di Roma, dove attirerebbe molti turisti, curiosi di vedere dal vivo il povero Spelacchio, protagonista di una delle storie più tristi del Natale 2017. Staremo a vedere cosa accadrà e se davvero l’abete approderà in un museo proprio poco prima del 6 gennaio. Le feste natalizie per Spelacchio sono andate male, quelle della Befana saranno migliori?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti