Riscaldare il riso nel microonde, il trucco del ghiaccio

Può sembrare incredibile, ma così facendo il riso avanzato il giorno prima torna nuovamente soffice e gustoso

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Non è mai troppo tardi per apprendere nuovi trucchetti da usare in cucina, e sbaglia chi pensa di sapere già tutto. Lo scibile, tra i fornelli, non ha davvero limiti. Sapete, ad esempio, come riscaldare il riso, magari vecchio di un giorno, nel microonde evitando che diventi una pappetta collosa e decisamente poco invitante? Molti avranno già il proprio metodo collaudato in anni e anni di esperienza e difficilmente lascerebbero la via vecchia per la nuova, eppure sui social ha ottenuto molto successo un video che mostra un trucco efficace che lascia a bocca aperta (Il riso si può congelare? Leggi qui).

Basta mettere un cubetto di ghiaccio sul riso prima di riscaldarlo nel microonde. Incredibilmente il ghiaccio non si scioglie, anzi cuoce a vapore il riso rendendolo molto soffice e di nuovo gustoso come quando lo avevamo cucinato. Il trucchetto funziona alla grande, ma come è possibile che ciò accada? Per rispondere a questa domanda, in realtà, basta effettuare qualche ricerca su Google. Così facendo si scopre che è tutto merito dei legami di idrogeno nel ghiaccio, che impediscono la rotazione delle molecole d’acqua e, a loro volta, impediscono di assorbire l’energia del microonde.

Insomma, da ora in poi non sarà più un problema rimanere con del riso in frigorifero avanzato dalla sera prima. Non dovremo più preoccuparci di come fare per riportarlo a una consistenza deliziosa sebbene si sia raffreddato da diverse ore. Tutto quel che ci serve è un microonde e un cubetto di ghiaccio. Lasciamo da parte dubbi e titubanze e adagiamo il cubetto sul nostro riso: chiudiamo lo sportello del fornetto, azioniamo il timer, impostiamo la temperatura e prepariamoci a rimanere stupiti. Una volta tirato fuori il piatto dal microonde il cubetto non si sarà sciolto ma avrà aiutato il riso a mantenersi soffice. A questo punto non rimarrà che gustare la pietanza come se fosse stata appena cucinata.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti