All'interno di questo frigo troverai solo cibo per la tua mente

In un quartiere sud di Roma i cittadini, stanchi del degrado, hanno dato il via ad una brillante iniziativa: ecco a voi i Frigobook!

L’abbandono di elettrodomestici per strada, in improvvisate discariche a cielo aperto, è una piaga che interessa molte grandi città d’Italia fra cui Roma: nonostante ci siano servizi che ritirano a domicilio gli ingombranti e nonostante anche i negozi di elettrodomestici prendano indietro l’usato quando si acquista il nuovo, nel 2019 c’è ancora abbastanza inciviltà da permettere di abbandonare in strada, magari in una piazzola di sosta, un frigorifero vecchio (Sapevate che la Svezia importa rifiuti?).

Gli abitanti di Vitinia, quartiere di Roma Sud, hanno sperimentato questa maleducazione sulla loro pelle e stanchi del degrado, invocavano la presenza di foto-trappole per beccare in flagrante chi si liberava di rifiuti ingombranti in strada: poi è intervenuto il Comitato di Quartiere, proponendo una soluzione che è piaciuta a tutti. Il Comitato ha sistemato e ripulito uno degli accessi che portano alla Riserva naturale statale del litorale romano, aggiungendo una pista ciclabile e una panchina (costruita dai cittadini): accanto alla panchina è stato posizionato un Frigobook, un frigorifero abbandonato che è stato recuperato, verniciato e riempito di libri. Ora un nuovo Frigobook è stato posizionato nella piazza centrale, a due passi dal parco.

 

Vitinia è un quartiere virtuoso in quanto a promozione della lettura: sempre da qui sono partite le iniziative della Bibliocabina (una cabina telefonica trasformata in biblioteca) e della Free library, per lo scambio gratuito di libri.

Riutilizzare un rifiuto abbandonato in strada e farlo diventare un elemento di aggregazione per il quartiere è un’idea che va pubblicizzata e premiata, con l’auspicio che anche altri quartieri seguano l’esempio e il Comune di Roma decida di aiutarli.

Le biblioteche sono luoghi magici e ogni anfratto è utile per crearne di originali: avete mai visto la biblioteca nell’albero, quella protetta dai pipistrelli o quella isolata nel bosco, per i più romantici? Se siete amanti del genere, a Praga potete visitare un tunnel fatto tutto di libri, mentre c’è una città americana in cui se non riconsegni il libro che hai preso in prestito puoi passare grossi guai…

 

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti