Chi è Luigi Luciano, in arte Herbert Ballerina e protagonista di "Quel bravo ragazzo"

Herbert Ballerina esordisce al cinema come protagonista interpretando Leone, ragazzo che si ritrova d'improvviso a dover gestire un attività mafiosa.

Luigi Luciano è nato nel 1980 a Campobasso. Dopo essersi laureato al DAMS di bologna si è trasferito a Milano in cerca di lavoro. Lo ha trovato entrando a far parte della Shortcut Production capitanata da Marcello Macchia, ai più conosciuto con lo pseudonimo di Maccio Capatonda, ed Erico Venti, in arte Ivo Avido. Come in tutte le carriere ha iniziato a collaborare prima come assistente e poi è passato al ruolo di attore.

Così è nato il personaggio di Herbert Ballerina, ormai pseudonimo di Luigi Luciano. L’attore ha partecipato, insieme sempre alla Shortcut Production a vari mini format comici per diverse emittenti. Famosi sono ad esempio: Mariottide, La villa di Lato, Drammi medicali 1 e 3, Piccol e Tatami. Come Herbert Ballerina è però protagonista in trailer umoristici messi in onda durante programmi come Mai dire Lunedì.

L’ascesa di Herbert

Il personaggio di Herbert è nato appunto da un’idea di Marcello Macchia che ha lanciato Luciano nella sua carriera di attore comico. Dopo questo esordio, Luigi ha iniziato a creare suoi sketch con l’aiuto di Macchia, un esempio è l’Usciere in Mai dire Lunedì. I suoi personaggi si sono via via raffinati fino al 2014 quando è diventato l’attore protagonista di una serie in onda su Mtv.

Lo show, Testa di Calcio, è stato creato per mettere in scena in modo ironico le aspettative sul mondiale di calcio che si sarebbe svolto quell’anno. Dopo questa serie ha lavorato a Mario, programma che va in onda sempre su Mtv ed è composto da mini sketch comici con protagonisti tutti i vari personaggi della Shortcut Production. Inoltre insieme ai suoi colleghi partecipa alla trasmissione radiofonica Lo Zoo di 105.

Quel bravo ragazzo

Ora, al personaggio più celebre di Luciano, verrà dedicato un film. Herbert Ballerina uscirà anche sul grande schermo in una pellicola diretta da Enrico Lando dei Soliti Idioti, con il titolo di Quel bravo ragazzo. Il film, prodotto da Medusa, uscirà il 17 novembre 2016 nelle sale. Il cast comprende i soliti personaggi irriverenti della cerchia di Maccio Capatonda.

La storia è autonoma dal mondo comico di Maccio ed è stata creata appositamente per esaltare il personaggio di Ballerina. In questo film Luciano interpreta il ruolo di Leone, un ragazzo di 30 anni orfano, che scopre in realtà di essere figlio di un mafioso in fin di vita. Gli viene quindi assegnato il compito di gestire l’attività di famiglia, compito arduo visto il suo candore.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti