Questo messaggio di Google significa che hai visto troppi porno

Google Chrome ha un modo davvero originale e molto particolare per segnalare ai suoi utenti che hanno visto un troppi porno

Esiste un messaggio di Google che svela che hai guardato troppi porno. La navigazione in incognito era stata concepita inizialmente per tenere nascoste le proprie ricerche imbarazzanti sul web e non far scoprire dove si navigava al datore di lavoro o al partner. Oggi invece questo sistema è largamente utilizzato da chi guarda i porno.

Il motivo? Non lascia alcuna traccia e consente agli utenti di guardare con tutta calma i film hard senza la paura di essere poi “beccati”. In realtà però non è proprio così, perché Google ha un modo per indicare agli internauti che sa perfettamente cosa stanno facendo.

Come? Tramite una faccina sorridente che appare sulla pagina. Dopo aver aperto 100 pagine con la modalità navigazione anonima, sullo smartphone o sul pc apparirà un’allegra faccina, proprio nell’angolo in alto a destra.

La navigazione in incognito su Google Chrome infatti permette di non salvare la cronologia delle varie pagine visitate, ma non impedisce al provider Internet (e a tutti gli altri siti web) di visualizzare le attività dell’utente.

Ciò significa che, anche se la moglie, la fidanzata o il capo non scopriranno mai che siete andati su un sito porno, Google lo saprà. Per dimostrare ciò il motore di ricerca farà comparire un malizioso smile sulla pagina ogni volta che la navigazione in incognito avrà superato il fatidico numero 100.

Un modo divertente e originale per dire: “So quello che stai facendo”. I tecnici di Google non hanno mai commentato la faccina, dunque il suo utilizzo reale resta ancora, in parte, un mistero. Secondo molti si tratterebbe di un avvertimento tradotto solamente in due caratteri, perché non sarebbe possibile aggiungerne nuovi.

Quello della faccina è solo uno dei tanti trucchi di Google Chrome. L’azienda non smette mai di sorprendere, basti pensare che scrivendo “Google in 1998” si può accedere ad una versione vintage, mentre, se si spinge la barra spaziatrice quando una pagina è in caricamento, compare un dinosauro.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti