Fedez, la carta Pokemon che vale oro: la mostra su IG. Il prezzo da capogiro

Quanto vale il regalo di Natale che Fedez ha fatto al piccolo Leone? Si tratta di una carta Pokemon estremamente rara e ricercata sul mercato. Scopri

16 Febbraio 2024
Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino

Giornalista

Ph(D) in Diritto Comparato e processi di integrazione e attivo nel campo della ricerca, in particolare sulla Storia contemporanea di America Latina e Spagna. Collabora con numerose testate ed è presidente dell'Associazione Culturale "La Biblioteca del Sannio".

Fedez ha fatto un regalo di Natale al piccolo Leone, una collezione di carte dal valore estremamente alto che farebbero la gioia di tutti i collezionisti. Stiamo parlando ovviamente di un set completo di carte dei Pokemon, tra le quali è possibile riconoscere alcuni pezzi da collezione che gli appassionati non hanno tardato a individuare. Anche per via del loro valore estremamente alto.

E proprio in queste ore su Instagram, ha pubblicato una stories in cui mostra le carte regalate a suo figlio e dice “Non male, veramente non male” mentre nel video mostra le card, che sicuramente saranno ben riconoscibili agli appassionati di Pokemon, ma soprattutto ai collezionisti. Su un sito molto gettonato dai collezionisti si possono vedere quanto valgono le carte dei bimbi dei Ferragnez, e si va dai 100 euro fino ad arrivare ai 1000 euro per ogni carta. Non c’è che dire, un giochino piuttosto costoso, che resta chiuso in una teca come fosse un gioiello prezioso.Ma di quali carte si tratta?

 

Fedez: regalo supercostoso a Leone per Natale. Il set delle carte Pokemon da collezione

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. In una serie di Instagram Stories, nelle quali la figlia Vittoria è vestita con un pigiamino intero di Pikachu e il piccolo Leone con un completo da allenatore Pokemon con tanto di berretto, Fedez ha mostrato al popolo dei social il regalo ultra-costoso fatto al bambino per Natale.

Si tratta di un set completo di carte dei Pokemon, molte delle quali risalenti a quando lo stesso Federico era a sua volta un bambino.

Nelle stories, ad un certo punto, Fedez ha mostrato anche un pezzo particolare, croce e delizia di tanti collezionisti per via della sua rarità. Anche perché si tratta di una carta che ormai è entrata nell’immaginario e nella cultura popolare, tanto che sono tantissimi quelli che sono corsi a cercarla nei propri cassetti o nelle cantine e soffitte.

Attenzione, guarda, è Charizard, questa è tutta la prima serie completa”, ha detto al bambino mostrando appunto la carta del Pokemon evoluzione di Charmander e Charmeleon.

Ma non è la sola che ha mostrato. Quando il bambino gli ha chiesto come mai ci fosse una carta Pokemon con il volto del rapper, Fedez ha spiegato: “Un mio amico mi ha fatto delle carte Pokemon finte in cui c’ero io”.

Poi hanno sistemato tutte le carte Pokemon in un apposito raccoglitore, tutte in ordine di colore, mostrandole ancora al popolo dei social, soprattutto le carte rare che brillano.

Inutile dire che di Chiara Ferragni, ancora una volta, non si è vista nemmeno l’ombra. La moglie di Fedez, lo sappiamo, dopo il video di scuse per la vicenda del pandoro-gate, si è chiusa in un silenzio social insolito, non comparendo più nemmeno nei post e nelle storie del marito.

Quanto vale la carta di Charizard che Fedez ha regalato a Leone?

Nel frattempo, in tanti hanno cominciato a fare speculazioni su quella carta iper-costosa che Fedez ha regalato al figlio.

Si tratta della mitologica carta Charizard del set base del 1999, che ha un prezzo medio sul mercato del collezionismo che arriva in certi casi a superare 420mila dollari.

Un prezzo da capogiro, che – unito a tutto il set ben ordinato, completo e in buona conservazione – può arrivare a superare il milione e mezzo di euro.

Insomma, davvero un regalo degno di Paperon de’ Paperoni. E sicuramente, anche se sicuramente accade da tantissimo, sono milioni i collezionisti e appassionati di Pokemon che in questo momento stanno invidiando tantissimo il piccolo Leone. Anche perché quel regalo di Natale potrebbe essere la svolta nella vita di tantissimi, collezionisti di carte Pokemon e non!

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti