Scopre che in giardino custodisce una pianta centenaria

L'incredibile scoperta di una famiglia in Florida

15 Giugno 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123rf

La famiglia Bleakley, che vive a Holiday Isle – a Destin -, ha recentemente fatto una grande scoperta circa una pianta che sta nel proprio giardino. Quando si è trasferita circa cinque anni fa, Stephanie Bleakley ha notato l’enorme pianta verde nel cortile che assomigliava a una pianta di aloe, ma su scala molto più grande.

“Non avevamo idea che fosse una pianta centenaria“, ha detto Stephanie. Un amico di famiglia l’ha vista, le ha detto cos’era e che dopo 100 anni dovrebbe fiorire.

Un paio di settimane fa, mentre Stephanie era fuori città e suo figlio Logan era a casa, il ragazzo ha notato che stava succedendo qualcosa alla pianta. “Ero qui, poi sono andato in Louisiana per quattro giorni e sono tornato e la pianta era alta 18 piedi”, ha detto Logan. “Non sapevo cosa fare”, ha aggiunto.

Logan ha chiamato sua madre: “Ehi, la tua pianta di aloe sta facendo qualcosa di strano”. Stephanie gli ha risposto che non era una pianta di aloe, ma una pianta centenaria: “Pensava che avessi infilato un albero all’interno di quella pianta. Non aveva idea di cosa stesse succedendo”, ha detto Stephanie.

Logan ha quindi iniziato a scattare foto della pianta ogni giorno dalla stessa angolazione per mostrarne la crescita. “Era 18 piedi quando l’ho vista per la prima volta, ora è almeno 26 piedi”, ha detto Logan.

Aubrey Santucci, un arboricoltore certificato a Destin, fa sapere: “Sebbene le piante centenarie siano piuttosto longeve, anche se non così a lungo come suggerirebbe il loro nome, muoiono subito dopo la fioritura. Non appena i fiori mettono il seme e cadono, la pianta appassisce e muore. Solo la pianta che è fiorita muore. La colonia in cui vive la pianta del secolo continua attraverso polloni e propaggini formati alla base della vecchia pianta”.

Stephanie ha detto di aver notato che “sotto ha dei bambini”. Quindi, non tutto andrà perduto quando la pianta finalmente fiorirà e morirà.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti