Sei stressata? Crea un sistema di archiviazione giornaliero

Con il lockdown e lo smart working sembra che non stacchiamo mai con il cervello: ecco come alleviare lo stress, bastano 3 passi

4 Aprile 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

A causa della pandemia e con la necessità di lavorare da casa, guardando contemporaneamente i bambini e subito dopo occuparsi della casa e della cena, abbiamo sempre più frequentemente la sensazione che ogni giorno sia uguale all’altro e soprattutto che non stacchiamo mai il cervello. Lo stress, come sappiamo, influisce negativamente sulle nostre performance lavorative, sul rapportarci con gli altri, finanche sulla luminosità della pelle (ecco 10 modi per capire se sei stressato).

Esiste, però, un metodo fatto di tre step che ci permette di avere il tempo di fare tutto, senza correre e rincorrere gli impegni: questa particolare routine mattutina è stata messa a punto dal neurochirurgo Mark McLaughlin e ha chiamato questo sistema “tripla minaccia”.

Il primo passo è alzarci presto la mattina, come fanno tutte le persone di successo (qui tutti i benefici dell’essere mattinieri): il medico si alza tutti i giorni alle 5.00 e inizia la giornata facendo 10 minuti di meditazione. Che sia trascendentale o naturale, è importante calibrare le proprie emozioni e sensazioni ogni mattina così da essere in armonia con noi stessi (anche lavare i piatti a mano aiuta, ecco in che modo!).

Il secondo passo consiste nel creare un sistema di archiviazione personale per ogni giorno del mese: ad ogni giorno corrispondono dei compiti da portare a termine, tralasciando gli impegni che hanno scadenze più lunghe. Il terzo passo è consequenziale e prevede la realizzazione di un planning: una scaletta di tutto ciò che ogni giorno dobbiamo fare, comprare, di chi dobbiamo vedere, in modo da avere un ordine mentale preciso (anche avere una camera disordinata è fonte di stress: ecco gli errori più comuni).

Così facendo non perderemo tempo e anzi ne guadagneremo per dedicarlo a noi stessi, ai nostri figli o al partner. Fateci sapere se trovate giovamento da questo tipo di routine mattutina e se vi sentite più a fuoco e proattiv.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti