Che fine ha fatto il soldato Palla di Lardo di Full Metal Jacket

Lo ricordiamo tutti come il Palla di Lardo di “Full Metal Jacket”, capolavoro di Stanley Kubrick. Vediamo cosa fa adesso Vincent D’Onofrio

“Full Metal Jacket” è uno dei film sul Vietnam entrati nella storia del cinema, grazie alla sapiente regia di un mostro sacro come Stanley Kubrick e all’interpretazione di personaggi rimasti impressi nella memoria persone, come il sergente Hartman, interpretato da Ronald Lee Ermey, scomparso il 15 aprile 2018. Vittima prediletta del perfido sergente è un marine che riesce a entrare subito in empatia col pubblico, Leonard Lawrence, per tutti Palla di Lardo. Scopriamo che fine ha fatto Vincent D’Onofrio, l’attore che ha dato volto e fattezze a questo personaggio.

Figlio di un pilota statunitense di origini siciliane e di una cameriera statunitense, Vincent D’Onofrio è nato a New York il 30 giugno 1959. Dopo anni di studio presso il Teatro americano Stanislavskij e l’Actors Studio di New York, alterna il lavoro in teatro a quello di buttafuori nei locali, grazie anche a una notevole prestanza fisica. L’occasione della svolta arriva nel 1987, grazie all’opportunità offertagli da Stanley Kubrick, che lo sceglie per interpretare il marine vittima delle angherie di un suo superiore. Per interpretare Palla di lardo, Vincent ingrassa 35 kg, dando vita a uno dei personaggi più intensi e interessanti della storia del cinema.

Dopo “Full Metal Jacket”, D’Onofrio non smette più di lavorare nel cinema, prendendo parte a produzioni di vario genere, tra cui “Mystic Pizza”, “Scelta d’amore”, “Ed Wood”, “JFK – Un caso ancora aperto”, “Men in black”, “I protagonisti”, solo per citarne alcuni.

Negli anni Novanta, Vincent D’Onofrio produce anche alcuni film, sia per il cinema che per la televisione. Dal 2001 al 2011 è nel cast della serie tv “Law & Order: Criminal Intent”, dove interpreta il detective Robert Goren. Nel 2004, a causa dello stress, viene colpito da un collasso proprio mentre è sul set della serie.

Nel 2015, l’attore prende parte alla serie televisiva “Daredevil” e al quarto film della saga di Jurassic Park, “Jurassic world”.

Per quanto riguarda la vita privata, ha avuto una relazione con l’attrice Greta Scacchi, da cui nel 1992 è nata una figlia, Leila George. Dal 1997 è sposato con la modella Carin van der Donk, da cui ha avuto altri due figli: Elias, nato nel 1999, e Luca, nato nel 2008.

Vincent D'Onofrio

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti