A Varese nasce il Parco dei Nonni, un'area verde per la terza età

Nell'area ci sono attrezzi per esercizi fisici e anche una scacchiera: il Parco dei Nonni è un vero e proprio 'healing garden'.

16 Dicembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123RF

Lo hanno chiamato Parco dei Nonni e mai nome poteva essere più azzeccato, considerando le finalità e la mission dell’area verde nata all’interno dei Giardini Estensi di Varese. Fortemente voluto dal Comune e dall’agenzia per il Lavoro Family Care (promotrice dell’iniziativa), il Parco dei Nonni nasce infatti come area destinata agli anziani, ricca di servizi e giochi che possano aiutare le generazioni della terza e quarta età ad esercitarsi sia fisicamente che mentalmente.

C’è, ad esempio, un’enorme scacchiera per favorire l’allenamento logico e pannelli che servono ad esercitare la memoria. È un vero e proprio healing garden, un giardino (o meglio uno spazio verde) che ha come obiettivo quello di incrementare il benessere psico-fisico dei suoi avventori. La Città-Giardino è, in questo modo, “sempre più inclusiva e aperta a tutti. – dichiara il sindaco Davide Galimberti, come scrive Repubblica MilanoDonare alla città uno spazio dedicato alla terza età è un passo importante e sono molto orgoglioso che Varese sia riuscito a realizzarlo”.

Oltre alla scacchiera, nel Parco dei Nonni troviamo strutture ginniche, pannelli con il gioco del tris, attrezzi che servono a esercitare la muscolatura degli arti superiori e un pedaliere. Insomma, tutto è pensato per gli anziani e per il loro benessere. E così, il Parco dei Nonni diventa uno spazio utile e necessario, per condividere momenti ed allenare la propria salute.

“Siamo contenti di aver consegnato loro un dono di cui speriamo si possa godere appieno durante la prossima primavera” ha sottolineato Rosario Rasizza, amministratore delegato di Family Care. E un messaggio di ringraziamento arriva anche da Papa Francesco, contento “per la provvida manifestazione ed auspica che essa costituisca un forte momento di riflessione sull’inestimabile valore della vita, dal primo istante fino al suo compimento”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti