Armie Hammer rinuncia al nuovo film dopo le accuse sui social

Protagonista di una bufera social sul suo presunto cannibalismo, l’attore Armie Hammer dice la sua e rinuncia a un ruolo al cinema.

14 Gennaio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Sono giornate tormentate per Armie Hammer, l’attore travolto da una bufera social scatenatasi dopo la pubblicazione di alcuni screenshot compromottenti. I messaggi che si leggono nella chat resa pubblica su Twitter sarebbero, stando all’utente che le ha raccolte, la prova sconvolgente che la star sarebbe cannibale, ma la loro veridicità è tutta da dimostrata.

Dopo lunghi giorni di silenzio, in cui i fan si sono divisi sulla spinosa questione, Hammer ha deciso di intervenire rilasciando una dichiarazione al magazine Variety. Con queste parole viene annunciata anche la decisione di rinunciare al prossimo ruolo sul set che avrebbe visto la celebrity al fianco di Jennifer Lopez.

Non rispondo a queste schifose affermazioni – dice l’attore – ma alla luce dei viziosi e pretestuosi attacchi online contro di me, in buona coscienza io non posso in questo momento lasciare i miei figli quattro mesi per girare un film nella Repubblica Dominicana. Lionsgate (casa di produzione e distribuzione di film americana, ndr) mi sta sostenendo nella decisione e sono loro grato per questo.”

Il film in questione è la pellicola Shotgun Wedding, le cui riprese sono in fase di avvio. A tale proposito un portavoce ha confermato che il set è quasi al via senza però fornire dettagli sulla sostituzione di Hammer. “Armie ha chiesto di allontanarsi dal film e vogliamo sostenerlo”, questa la scarna dichiarazione fornita.

La carriera della star di Hollywood, candidata ai Golden Globe per il suo ruolo in Chiamami col tuo nome, rischia dunque di rimanere al palo, almeno per ora. L’ultima fatica di Armie Hammer al momento è Rebecca (disponibile su Netflix) mentre non si conosce l’evoluzione dei suoi prossimi impegni. Tra questi, il sequel della pellicola di Luca Guadagnino, la miniserie per la tv The Offer e il film The Billion Dollar Spy.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti