0, 3, 4, 4, 1, 0, 0 trend

Chi è Edo Fendy, il rapper di “Guarda come Flexo”

Tutto su Edo Fendy, il rapper della Sugo Gang che ha cantato “Guarda come Flexo” insieme a MamboLosco

Tatuaggi, abiti Gucci, atteggiamento spavaldo, amante dei soldi e della fama: andiamo a scoprire Edo Fendy, il giovane rapper di Vicenza che si è fatto conoscere con il singolo “Guarda come Flexo”. Realizzato insieme a MamboLosco.

C’è una nuova generazione di rapper che oggi ha fatto irruzione nella scena musicale. Se un tempo questi artisti cantavano la rabbia e il disagio sociale, oggi le nuove leve hanno cambiato completamente stile. Alle canzoni di denuncia e alle strofe a tratti violente, si sono andate a sostituire parole a volte sconnesse tra loro (“Zero maglia trash, eppure sempre fresh – No no no no frate non puoi esser come me”) e atteggiamenti da gangster di periferia volutamente poco credibili.

Edo Fendy fa parte di quella nuova generazione di rapper che si trovano a metà strada tra l’hip hop e la trap. Vive a Vicenza e fa parte del collettivo Sugo Gang, lo stesso di MamboLosco, Nashley e Kerim. Ed è proprio il singolo realizzato con MamboLosco a dargli la spinta verso il successo: il video di “Guarda come Flexo”, uscito nel 2017, è stato visualizzato più di due milioni di volte.

Nello stesso anno, Edo Fendy entra a far parte della Triplosette Entertainment, etichetta discografica indipendente fondata dalla Dark Polo Gang e Sick Luke. La Sugo Gang sta avendo un successo notevole non solo sul web, ma anche nei locali di Vicenza. Sono sempre più i posti dove Edo Fendy e la Sugo Gang sono invitati a suonare, e sono centinaia i giovani che accorrono per vederli.

Soldi, successo e sballo, il tutto condito da un linguaggio colorito e senza filtri: queste sono le canzoni di band come la Sugo Gang. In realtà c’è chi dice che dietro questo nuovo filone musicale si nasconda una critica al vecchio mondo del rap, ormai inaccessibile per i giovani e con regole troppo rigide per farne parte. Cosa vogliono questi ragazzi? Niente più di quello che abbiamo elencato prima. La novità portata di band come la Sugo Gang, è che hanno deciso volutamente di estremizzare questo loro aspetto. Rompendo con la tradizione e segnando una crepa nella scena musicale italiana. Che oggi sta andando alla grande.

Chi è Edo Fendy, il rapper di “Guarda come Flexo”

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti