0, 0, 0, 1, 0, 1, 0 trend

Il tuo gatto ti segue in bagno? Ecco cosa dovresti sapere

Se avete un gatto sapete che spesso vi segue in bagno, ma conoscete il motivo? Ecco spiegata questa bizzarra abitudine felina

9 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Chi possiede un gatto sa bene che dietro lo stereotipo di animale domestico freddo e distaccato si nasconde un’indole ben più affettuosa e un’arguzia ancor più sottile di quanto non si pensi. Talvolta poi sono talmente tanto difficili da decifrare alcuni loro comportamenti che finiamo per non farci più domande e accettarli così come sono (ecco come il gatto ci fa capire che ci vuole bene).

Vi è mai capitato di vedere il vostro micio appresso a voi anche mentre andate in bagno? Quella che potrebbe sembrare un’attitudine bizzarra è in realtà un’abitudine piuttosto diffusa tra i felini domestici e i motivi che spingono i gatti ad intralciarvi anche durante momenti così privati sono molteplici.

Secondo l’esperienza della veterinaria Kathryn Primm, quando il gatto ci segue in bagno significa che si sente vulnerabile e meno al sicuro, così vuole manifestare il suo bisogno di protezione nei confronti del padrone che considera fonte inesauribile di comfort, cibo e serenità (sapete perché i gatti odiano i cetrioli?).

Potrebbe anche darsi che l’ambiente del bagno permette a Fuffy di dar sfogo alla sua creatività: d’altronde sono tantissimi gli spunti che offre, a partire dal bidet, per poi saltare sulle mensole, magari scivolare nel lavandino o giocare nella vasca… Ogni tanto, in effetti, i gatti scambiano il bagno per il loro parco giochi privato!

Oppure vogliono “marcare il territorio” rivendicando la propria appartenenza: quando chiudete la porta dietro di loro, potrebbero pensare che state facendo amicizia con altri gatti e se non vi lasciano soli vuol dire che stanno controllando di non perdere le vostre attenzioni nei loro confronti.

Un altro motivo per cui i gatti ci seguono in bagno può essere legato al fatto che in estate vanno in cerca di refrigerio adagiandosi sulle fredde mattonelle, mentre in inverno hanno bisogno di un po’ di calore magari mentre vi fate una doccia bollente!

Al di là della ragione specifica, anche se può sembrarvi strano questo comportamento, sappiate che i gatti non sono poi così anaffettivi… Anzi spesso dimostrano affetto al padrone non lasciandolo solo!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti