Lo scienziato Stephen Hawking andrà nello Spazio

L'astrofisico britannico Stephen Hawking potrà realizzare un sogno, andare nello spazio

L’astrofisico britannico Stephen Hawking, da oltre 30 anni costretto all’immobilità dalla Sclerosi laterale amiotrofica, potrà realizzare un sogno e vedere da vicino quello che fino a oggi ha solo studiato, lo spazio. Il magnate britannico Richard Branson, patron della Virgin Galactic, gli ha offerto un passaggio per un volo suborbitale a bordo della sua navetta in occasione del primo volo turistico spaziale.

“Avevo paura che nessuno mi avrebbe portato – ha confessato lo scienziato – Richard invece mi ha offerto un posto e ho accettato immediatamente“. La strada certo non sarà facile e non solo per gli obiettivi problemi di salute di Hawking che per lui non sembrano comunque essere un ostacolo. Nel 2007 partecipò a un volo parabolico a gravità zero per sperimentare l’assenza di peso come nello Spazio. Riguardo alla vita extraterrestre Hawking ha le idee chiare: “Gli alieni esistono – ha sempre spiegato – e non ci conviene contattarli perché se fossero ostili potrebbero annientarci in poco tempo”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti