0, 1, 0, 1, 0, 0, 0 trend

Come accendere tv e decoder con un solo telecomando

A volte l'uso di due telecomandi può risultare scomodo: vediamo come semplificarci la vita

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

In tutte le case sono ormai presenti i decoder, che servono a svariati utilizzi: collegati a servizi di streaming a pagamento, via internet o satellitari, oppure semplicemente necessari per vedere la tv classica aggiornata, in assenza di una smartv più recente.

Così il telecomando è raddoppiato: oltre a quello della tv è sempre presente anche quello del decoder, con grande dispiacere dei più anziani in famiglia che a volte non riescono a comprenderne bene l’utilizzo (ma anche i più giovani spesso perdono la pazienza).

C’è però un sistema per utilizzare un solo telecomando ed è rappresentato dalla tecnologia HDMI CEC, che si trova praticamente su tutti gli apparecchi di nuova generazione e permette di gestire con lo stesso telecomando tutti i dispositivi collegati tramite HDMI.

Se il decoder quindi supporta il CEC ed è collegato alla tv tramite HDMI, basta tenere premuto il pulsante di accensione per accendere e spegnere sia il decoder che la tv, ma si può anche regolare il volume e fare molto altro. Tutto dal telecomando del decoder.

Non c’è bisogno di cavi speciali, basta il comune HDMI che è comunque sempre compatibile per CEC: per quanto riguarda il televisore, potrebbe non esserlo quindi vale la pena controllare o chiederlo al momento dell’acquisto.

C’è anche un piccolo trucco per vedere più canali, gratuiti, dal Digitale Terrestre: mentre guardiamo la tv dobbiamo far caso se in basso a destra compare un pallino colorato e in caso, premerlo usando il telecomando (dove dovrebbero esserci tasti proprio di quel colore). Si accede così alla tecnologia  HBBTV, ossia “Hybrid Broadcast Broadband TV”, che utilizza le onde radio ma funziona via internet.

Ad esempio con l’HBBTV della Rai si accede a Rai Radio 2, Rai4K, Rai Play, Rai TV+; con quello Mediaset a Radio Monte Carlo e a contenuti on demand, e anche su Discovery e Sport Italia è possibile accedere a molti altri canali e contenuti. Non solo: si può televotare, aggiungere like e altre attività interattive.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti