“The Big Bang Theory”, una puntata dedicata a Stephen Hawking

Uno dei prossimi episodi di The Big Bang Theory è dedicato a Stephen Hawking, lo scienziato recentemente scomparso

“The Big Bang Theory” renderà omaggio a Stephen Hawking in uno dei prossimi episodi. Sicuramente una scelta dettata dal profondo affetto e dalla stima che hanno sempre provato tutti, all’interno dello show, nei confronti del fisico teorico recentemente scomparso. Il professore è scomparso a 76 anni ed è apparso più di una volta all’interno della comedy della CBS. La prima volta nel corso della quinta stagione con “The Hawking Excitation”, seguita da altre presenze, compresa la première della 11esima stagione “The Proposal Proposal”.

Tanti membri del cast alla notizia della scomparsa dello scienziato gli avevano reso omaggio sui social, chi con propri pensieri, altri ricordando anche sue famose citazioni come: “La vita sarebbe tragica se non fosse divertente”. Nel corso del PaleyFest (via Digital Spy) lo showrunner  Steve Holland ha spiegato che in una delle prossime puntate dell’undicesima stagione (in corso sia negli Stati Uniti che in Italia) verrà reso omaggio a Hawking. Le sue apparizioni all’interno di “The Big Bang Theory” sono state sia nel ruolo di se stesso che come voce fuori campo.

Lo showrunner Steve Hollan  ha detto che comunque si dovrà aspettare qualche settimana (sette o otto circa) per poter vedere l’episodio in onda. Dovrebbe essere sicura la programmazione prima della fine della stagione.

Stephen Hawking è scomparso il 14 marzo e con lui se n’è andato uno dei più autorevoli e conosciuti fisici teorici al mondo. La sua vita è stata concentrata su tanti studi, ma spiccano quelli su buchi neri, cosmologia quantistica e origine dell’universo.

Ha partecipato a diversi show televisivi, non solo nel cult della CBS “The Big Bang Theory”. Per citarne qualcuno: “Star Trek the Next Generation”, “Simpson” e “Futurama”, “Due Fantagenitori” e “I Griffin”. Nel 2014 il film “La Teoria del tutto” racconta la sua vita e l’attore che lo interpreta  (Eddie Redmayne) vince l’Oscar al migliore attore protagonista.

Non sono stati pochi i personaggi noti del mondo di scienza e della fantascienza a prendere parte a “The Big Bang Theory”. E questa è stata, senza ombra di dubbio, uno degli ingredienti del successo dello show televisivo.

Siamo curiosi di scoprire come il celebre show “The Big Bang Theory” deciderà di dedicargli un tributo. Steve Holland a tal proposito nel corso del PlayFest ha detto: “Incontriamo un sacco di persone in gamba nello show … Ma quanti spettacoli possono dire di essersi messi a scherzare con Stephen Hawking? Insomma, è uno show comico comico. Questa è una cosa rara e speciale.”

L’undicesima stagione di “The Big Bang Theory” in Italia è disponibile in esclusiva su Infinity. Sulla piattaforma sono presenti anche gli episodi di “Young Sheldon”, lo spin-off che raccontano l’infanzia di Sheldon, uno dei personaggi più amati dello show.

La prossima stagione di The Big Bang Theory dedicata a Stephen Hawking

Fonte: CBS

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti