Mangia il cioccolato una volta a settimana #lodicelascienza

Il cioccolato è un alimento goloso che ha molte proprietà benefiche e una recente ricerca rivela che fa bene al cuore: tutti i dettagli

25 Agosto 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Mette di buon umore e fa bene alla salute. Il cioccolato è un alimento goloso che ha molte proprietà benefiche. Dopo gli studi che lo descrivono con un vero e proprio elisir di giovinezza, ora arriva un’altra buona notizia per gli amanti di questa succulenta delizia: il cioccolato aiuta a proteggere il cuore.

Sono stati alcuni ricercatori di diversi centri medici ad arrivare a questa conclusioni, confrontando ben 6 ricerche internazionali sugli effetti del cioccolato sul sistema cardiovascolare. Dalla comparazione dei risultati dei vari studi, è emerso che esiste una significativa correlazione tra cioccolato e mattia coronarica.

Nelle ricerche effettuate, oggetto di studio degli esperti, erano stati arruolati complessivamente oltre 330 mila soggetti. Stando ai risultati di quest’ultima ricerca, pubblicata il 22 luglio scorso sull’European Journal of Preventive Cardiology, le persone che hanno riferito di mangiare cioccolato almeno una volta alla settimana avevano un rischio inferiore di malattia coronarica. Rischio che aumentava, invece, negli individui che mangiavano raramente cioccolato o non lo mangiavano affatto.

A rendere questo gustoso alimento prezioso alleato per il cuore, sarebbe l’alto contenuto di polifenoli e flavonoidi, che aiutano a controllare i livelli di colesterolo nel sangue oltre ad avere proprietà antiossidanti. La ricerca, però, non ha chiarito quale sia la quantità ideale che permette di proteggere il cuore, ma è chiaro che non bisogna esagerare. Anche il tipo di cioccolato da consumare non è stato specificato, anche se è noto che il migliore sia quello fondente che, rispetto a quelli bianco (che non è propriamente cioccolato…) e al latte (ma la nuova moda è il cioccolato rosa) contiene meno grassi e meno zuccheri.

Quantità moderate di cioccolato sembrano proteggere le arterie coronarie, ma è probabile che grandi quantità non lo facciano. Le calorie, lo zucchero, il latte e i grassi nei prodotti disponibili in commercio devono essere tenuti in considerazione, in particolare nei diabetici e nelle persone obese”, ha affermato il dottor Chayakrit Krittanawong, coautore dello studio e medico presso il Baylor College of Medicine.

A influire sulla salute del cuore, però, ci sono anche altri fattori: una sana alimentazione e un corretto stile di vita sono fondamentali. Il cioccolato non sarebbe che un valore aggiunto, da consumare sempre con moderazione (sempre che l’umanità non resti senza!)

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti