Al via i Mondiali di Quidditch, lo sport di Harry Potter

Per 5 giorni Firenze ospiterà i Mondiali di Quidditch, lo sport praticato nella saga di Harry Potter: ecco in cosa consiste il gioco

Avete mai sentito parlare di Quidditch? Probabilmente sì anzi, per i fan della saga di Harry Potter, questo nome non è per niente sconosciuto.

Si tratta dello sport creato dalla mente fantastica di J.K. Rowling e che ha preso vita nella trasposizione cinematografica degli episodi del maghetto più famoso del mondo. E in quanto fantastico, il Quidditch si pratica volando con tanto di scopa. Non si rincorre un pallone, ma un boccino, una pallina d’oro con ali. La difficoltà? Prenderlo, in quanto è piccolo e veloce.

E se in questi giorni si stanno disputando i Mondiali 2018 in Russia, ecco che in Italia si gioca per stringere tra le mani la coppa del mondo di Quidditch. La location è Firenze, che dal 27 giugno al 1 luglio ospita i mondiali: in gara ci sono ben 29 paesi tra cui anche l’Italia.

Come si gioca il Quidditch babbano? Nato nel 2005 in un college di Middlebury, nel Vermont (USA), questo sport per i non maghi (da qui il termine “babbabo”), arriva in Italia 5 anni dopo e nel 2013 viene fondata una vera e propria associazione.

A fronteggiarsi in un campo grande la metà di quello da calcio, ci sono due squadre composte da 7 giocatori ciascuno dei quali è in sella a delle scope che però non volano. Le porte sono costituite da anelli nei quali i cacciatori devono cercare di far entrare la pluffa, ovvero una palla. Ci sono poi i battitori che tirano i bolidi, cioè delle palle da dodgeball con le quali si mettono ko gli avversari. Infine c’è il cercatore, colui che appunto deve cercare e catturare il boccino d’oro, che però nella versione babbana è una pallina da tennis infilata in un calzino e attaccata ai pantaloncini di uno snitch runner vestito di giallo. Il cercatore deve impossessarsi del boccino d’oro: in questo modo, non solo la sua squadra avrà guadagnato 30 punti, ma avrà sancito la fine della partita.

La cerimonia di apertura del torneo di Quidditch è prevista per il 27 giugno, il 28 e il 29 giugno invece ci saranno gli allenamenti delle squadre partecipanti. Il 1 luglio è il giorno in cui si disputerà la finale e si scoprirà quale sarà la squadra vincitrice.

E che la magia abbia inizio!

mondiali quidditch firenze

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti