0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

Offerta lavoro da sogno, 2300 € per lavorare solo 1 ora al giorno

Sono aperte le ricerche per un nuovo guardiano del faro nelle Highlands scozzesi e il candidato prescelto dovrà lavorare solo 184 ore all'anno

30 Agosto 2022
Fonte: 123rf

Sono aperte le ricerche per un nuovo guardiano del faro nelle Highlands scozzesi e il candidato prescelto dovrà lavorare solo 184 ore all’anno. Il Northern Lighthouse Board sta pubblicizzando il lavoro che vedrebbe il tecnico eseguire controlli mensili sui fari automatizzati a Cape Wrath e Stoer Head a Sutherland. Il custode attuale lo descrive come un lavoro da sogno, che frutta 2300 euro all’anno.

Nella descrizione del lavoro si spiega che il nuovo custode “riceverà formazione dal tecnico senior, nonché formazione sulla salute e sicurezza e formazione sulla sopravvivenza personale per l’accesso alla barca”. Si aggiunge che i candidati devono essere “fisicamente in forma” e “viaggeranno in barca nell’esercizio delle loro funzioni”.

Tali posti diventano disponibili generalmente solo ogni cinque o dieci anni. La persona che ha ricoperto in precedenza la posizione è andata in pensione diversi anni fa e il suo lavoro è stato coperto su base temporanea.

Barry Miller, 74 anni, copre altri sette fari nella Scozia occidentale. Ha detto al Sun: “È stato vicino a un lavoro da sogno. Senti ogni sorta di ululati e urla dal vento. È molto suggestivo. La gente pensa che i fari ora funzionino da soli, ma dobbiamo fare vari controlli per assicurarci che tutto funzioni correttamente”.

I fari segnalano coste pericolose, secche pericolose, scogliere, rocce e accessi sicuri ai porti. Aiutano anche nella navigazione aerea. Il loro utilizzo è diminuito nel corso degli anni a causa di sofisticati ed efficaci sistemi di navigazione elettronica. Un tempo, i custodi mantenevano la luce e l’obiettivo alimentati da lampade a olio e meccanismi a orologeria.

Il primo guardiano del faro registrato fu William Knott nel 1730. Il Northern Lighthouse Board è l’autorità generale del faro per la Scozia e l’Isola di Man. È un ente pubblico non dipartimentale responsabile degli aiuti alla navigazione marittima intorno alle aree costiere.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti