Origine e significato del termine Granny

Granny è un particolare termine inglese, conosciuto in Italia per le sue accezioni erotiche, ma largamente diffuso nei Paesi anglosassoni. Ecco cosa significa

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: flickr

Gli appassionati dei film o di particolari storie erotiche avranno sicuramente sentito il termine Granny più di una volta. Eppure ancora oggi molti non sanno bene cosa esso significhi, quali donne indichi, e perché sia cosi largamente utilizzato a indicare alcuni film porno. Per avere una precisa idea sul significato del termine ci si può rivolgere alla lingua inglese, scoprendo che Granny in inglese significa “nonna” o “nonnina”. E sebbene questo termine venga utilizzato anche in alcune conversazioni comuni tra amici, esso definisce un sottogenere di film a sfondo sessuale, rappresentando anche alcune pellicole a luci rosse.

Come si può ben comprendere, il termine prende spunto dall’età delle pornoattrici che recitano in questi film. Il sottogenere stesso è molto particolare, in quanto le parti femminili sono recitate da donne con più di 60 o 65 anni di età. Delle vere e proprie nonnine, quindi, riprese in atti sessuali con partner molto più giovani. Nella maggior parte dei casi i partner sono di sesso maschile, ma nel mondo della fantasia sessuale è possibile trovare di tutto. Inoltre, Granny si potrebbe riferire anche a dei film a luci rosse in cui recitano soltanto le donne con più di 60 anni d’età in delle scene omosessuali.

L’origine del termine è da ricercarsi negli Stati Uniti d’America, e a differenza di quanto si potrebbe pensare, non ha niente a che vedere con il mondo dell’erotismo o della pornografia. La parola Granny veniva utilizzata per descrivere le nonne vivaci e allegre, ma faceva parte di un gergo abbastanza giovanile e informale. Solo dopo, con lo sviluppo dei contenuti multimediali legati alla sessualità, questa parola è stata presa ed estrapolata dal contesto per definire tutto un sottogenere che tanto piace, riscuotendo un enorme successo tra gli amanti dei video pornografici.

Parlando del termine e delle sue accezioni, bisogna ricordarsi di non confonderlo con altre parole simili, come Milf, Over40 o YFOT, in quanto queste indicano altri tipi di donne (più giovani) e hanno significati diversi. Esiste anche un genere simile, ma a parti invertite, dove c’è un nonnino e una controparte femminile molto più giovane. In alcuni casi il termine Granny può essere utilizzato anche nella vita di tutti i giorni per descrivere il rapporto tra una donna molto avanti con gli anni e un ragazzo giovane, magari in cerca di esperienze particolari.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti