Chi è Simone Scipioni, il vincitore di “Masterchef 2018”

22 anni, una passione per la cucina e tanti sogni nel cassetto: ecco chi è Simone Scipioni, il vincitore di “Masterchef 2018”

Il vincitore dell’edizione 2018 di “Masterchef” è Simone Scipioni. Il giovane cuoco ha conquistato il titolo dopo aver battuto Kateryna Gryniukh nella sfida finale. Classe 1996, Simone Scipioni è nato a Civitanova Marche, ma vive a Montecosaro, paesino in provincia di Macerata.

A 22 anni Simone Scipioni ha conquistato tutti con la sua bravura ai fornelli e tanto entusiasmo. Il giovane studia Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia, ma abbandonerà momentaneamente l’Università per dedicarsi alla sua passione e aprire un’attività.

All’interno di “Masterchef” Simone Scipioni si è fatto notare soprattutto per il suo carattere schivo e per la sua timidezza. Una caratteristica che deriva soprattutto dal passato non semplice del ragazzo, che ha vissuto l’infanzia e l’adolescenza senza i genitori.

Ora che ha conquistato il titolo di settimo Masterchef, Simone Scipioni sogna punta ad aprire un ristorante proprio a Montecosaro, il paese in cui è cresciuto. Il suo sogno è un luogo immerso nella natura, con l’orto e tanti animali. “Una sorta di agriturismo con i piatti della tradizione – ha raccontato, con piatti poveri come – interiora di pollo, erbe trovate, polenta e pasta fatta in casa”.

“Le idee chiare ce le ho già – ha svelato ad “Huffington Post” -. Di sicuro voglio sfruttare al massimo la notorietà che mi può dare Masterchef, e voglio lavorare nel mondo della ristorazione. Non so se sarà un ristorante o una gastronomia, non so se ci vorranno uno o cinque anni. Non importa. Mi sono preso una pausa dagli studi e ora provo a realizzare il mio sogno. Voglio vivere di cucina”.

Nel corso delle puntate di “Masterchef”, Simone Scipioni ha conquistato tutto grazie ai vincigrassi, un tipico piatto marchigiano molto simile alle lasagne alla bolognese, ma con un sugo più saporito e ricco. Fra i giudici ha legato molto di più con Antonia Klugmann e Bruno Barbieri, mentre con Antonino Cannavacciuolo il rapporto è stato un po’ più complicato.

La speranza di Simone Scipioni è di seguire le orme di Valerio Braschi. Il vincitore della scorsa edizione di “Masterchef” dopo la vittoria ha girato il mondo ed è riuscito a realizzare il sogno di fare lo chef.

Simone Scipioni vincitore Masterchef

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti