Torna “Indiana Jones”: Harrison Ford sarà il protagonista

L'annuncio di Steven Spielberg: le riprese di “Indiana Jones” stanno per iniziare e Harrison Ford sarà ancora il protagonista

Se c’è un cult che ancora oggi non è passato di moda, quello è sicuramente “Indiana Jones”. L’archeologo più avventuroso del mondo sta per tornare al cinema grazie al regista Steven Spielberg. E indovinate chi darà nuovamente il volto al coraggioso esploratore? Harrison Ford, ovviamente.

Steven Spielberg ci riprova, e dopo decine di colossal e successi ha deciso di riportare sul grande schermo uno dei suoi film più riusciti. Stiamo parlando di “Indiana Jones”: il regista sta pensando di iniziare le difese della pellicola prodotta dalla Disney nel giro di un anno. Con lo stesso protagonista di sempre, Harrison Ford. L’annuncio è stato dato da Steven Spielberg durante i Rakuten TV Empire Awards, dove era stato invitato per ricevere il premio “Legend of Our Lifetime”.

«Vale sempre la pena lavorare con questi talenti provenienti dal Regno Unito – ha detto Steven Spielberg durante il suo discorso – Ossia tutti coloro che mi hanno aiutato a girare i miei film qui e che continueranno a farlo anche quando tornerò nel 2019 per fare le riprese del quinto film di “Indiana Jones”».

Già nel 2016 la Disney aveva annunciato che Steven Spielberg sarebbe tornato a dirigere la nuova saga di “Indiana Jones” insieme a Harrison Ford, quindi le parole del regista sono sì una piacevole conferma – ma ormai niente d’inaspettato. A parte Harrison Ford, non si conosce il resto dei membri del cast, né si sa se sono avvenuti già i provini. Il film dovrebbe uscire nel 2020. Sarà David Koepp – che ha già lavorato con Steven Spielberg in passato – a scrivere “Indiana Jones 5”.

La saga di Indiana Jones ha avuto inizio nel 1981 e ha registrato un successo planetario, guadagnando 2bilioni di dollari solo con i primi quattro film. L’ultima pellicola, “Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo”, è quello che ha avuto meno seguito, anche se al botteghino ha incassato comunque una cifra considerevole: 786milioni di dollari. Calcolando che il budget con cui è stato realizzato ammontava a 185milioni di dollari, la Disney non si può proprio lamentare. Dopo aver detto addio a Harrison Ford nei panni di Han Solo, i fan potranno comunque consolarsi con il suo ritorno in “Indiana Jones”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti