Greg Rega, dopo All togheter now ecco il nuovo singolo

Il giovane cantante partenopeo mescola Pino Daniele, Liberato e Jamiroquai: ecco il suo ultimo lavoro

Lo avevamo visto a The Voice of Italy, nel team Noemi, nell’edizione del 2005: Greg Rega, all’anagrafe Gregorio Rega, era piaciuto così tanto alla sua coach da convincerla a portarlo in tour insieme a lei come back vocalist.

Dopo quella esperienza così formativa, che lo ha visto calcare i palchi del Primo Maggio e del Coca Cola Summer Festival, quest’anno Greg ha voluto riprovare a bucare lo schermo e ci è decisamente riuscito, vincendo il talent di Canale 5 “All togheter now”: dopo questa grande soddisfazione ha pubblicato il suo secondo singolo, “Chello che nun vo fa cchiù”.

Il singolo di esordio di Greg Rega era stato “Dint’ all’anema” e con questo secondo lavoro il giovane cantante partenopeo tiene a sottolineare ancora di più la sua anima soul e le sue contaminazioni acid jazz, funky e soul: c’è un po’ di Liberato, un po’ di Jamiroquai e un po’ di Pino Daniele in questo nuovo lavoro, lanciato insieme ad un videoclip surreale a firma Francesco “Paura” Curci.

“Con questo nuovo singolo porto avanti la mia idea musicale che è iniziata con il primo brano “Dint’ all’anema” – dichiara Greg Rega – cercando di essere credibile mi assumo il rischio di pubblicare una canzone in lingua napoletana dopo l’enorme visibilità nazionale che ho avuto su Canale 5. Mi rendo conto che è solo l’inizio però sono convinto che il mood napoletano, e le sonorità funk, dimostrano perfettamente la mia idea musicale e quello che sono veramente; per questo motivo sono felice di esprimermi così”.

Chi ha amato Greg e ha fatto il tifo per lui durante All togheter now può stare tranquillo, non rischia di perderlo di vista: l’album di esordio è previsto per il 2020.

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti