Guarda la piscina inspirata alla "Notte stellata" di Van Gogh

Nuotare nel cielo della "notte stellata"? Non è una visione onirica ma la realtà: ecco dove si trova questa opera d'arte

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Se la Notte stellata, il celebre dipinto che Van Ghog dipinse guardando il cielo dalla finestra dell’ospedale psichiatrico di Saint-Rémy-de-Provence, è il vostro quadro preferito, un bagno in questa piscina di Buenos Aires potrebbe essere il momento più bello della vostra vita.

Le due artiste argentine Camila Despalanques e Rocío Fernández (conosciute come Amancay Murales), hanno voluto ricreare sul fondale di una grande piscina il celebre quadro, così iconico da essere diventato un simbolo della storia dell’arte e della genialità dell’essere umano: un’opera certo non semplice, considerando l’importanza del colore e del tratto dell’artista olandese, così particolare da risultare inarrivabile.

Camila e Rocio hanno completato l’opera in diversi giorni di lavoro, per riempire di colore ed effetti una piscina di 7 metri per 3,5: una difficoltà in più è stata quella di dover dipingere ovviamente a piscina vuota, considerando però l’effetto che l’acqua avrebbe impresso alle figure. Sui lati infatti le due artiste hanno dipinto gli alberi a testa in giù, per ricreare esattamente il quadro.

In realtà l’acqua è stata una grande alleata delle due artiste, che non a caso hanno scelto di trasformare la piscina in tela: è proprio il movimento infatti a regalare al dipinto di Van Ghog quell’aspetto “vorticoso” che lo ha reso celebre in tutto il mondo. Facendo un bagno in questa piscina si avrà dunque l’incredibile opportunità di nuotare nel cielo della Notte stellata: un’emozione che immaginiamo indescrivibile.

Sulla vita e le opere di Van Ghog moltissimo si è detto e si è scritto (sapete perchè si tagliò un orecchio?), ma è talmente forte il suo influsso sull’arte moderna e contemporanea che tracce di lui sono rintracciabili in moltissime altre opere d’arte. Come sempre accade è anche diventato un simbolo pop, con derive decisamente originali come una collezione di scarpe ispirata a lui (ma le sue opere sono state anche ricreate sui toast).

 

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti