Ikea lancia la sua prima linea dedicata agli amanti di videogame

Già disponibile in Cina, arriverà anche in Italia in autunno

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Ikea allarga il business e punta su una categoria che finora era rimasta fuori dal proprio radar: gli amanti di videogiochi. Del resto da qualche anno questo settore ha portato a un incremento della realizzazione di scrivanie e sedie (molto costose per la verità) dedicate agli appassionati di gaming. Perché sì, giocare è una cosa decisamente seria se lo si vuole fare in maniera professionale.

Il colosso svedese dell’arredamento low cost poteva forse restare a guardare? Certo che no, e così tenta di accalappiare i circa 2,5 miliardi di amanti di videogame ed esport che ci sono nel mondo dedicando loro una nuova collezione che comprende 30 prodotti tra sedie, scrivanie e accessori. Questi sono stati creati in collaborazione con Republic of Gamers, marchio di hardware che fa parte della famiglia Asus, proprio per soddisfare i desideri degli esigenti amanti di gaming.

In Cina la collezione è già disponibile, mentre in Giappone è attesa nel mese di maggio. Bisognerà aspettare un po’ di più per il resto del mondo, dal momento che si parla di un lancio programmato per ottobre 2021. Nei negozi italiani quindi arriverà in autunno, ma nel frattempo ci si può fare un’idea di quel che Ikea ha realizzato per i fan di giochi da pc. Ci sono scrivanie che si possono regolare in altezza attraverso un motore elettrico e con un maxi piano di lavoro per ospitare più schermi. E ancora: sedie da gioco ergonomiche e cassettiere specifiche per le esigenze dei giocatori.

Gli arredi sono disponibili in diverse fasce di prezzo e in diverse colorazioni (nero, grigio e bianco). L’operazione di Ikea punta anche a rendere il design per i gamer più democratico, quindi meno tecnico e meno maschile dal momento che, stando ai dati Ikea, il 46% dei giocatori è composto da donne. Per i più esigenti, oltre ai mobili ci sono anche accessori come i tappetini per mouse extra-large, cuscini per il collo, supporti per le cuffie, e persino i portabicchieri da attaccare alla scrivania per non sporcare il tavolo di lavoro.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti