Kitzia, il gatto imbronciato è già una star del web

Proprio come Grumpy Cat, Kitzia ha l'espressione perennemente imbronciata. La sua padrona però assicura che è più dolce di come sembra.

10 Giugno 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Angry Kitzia Instagram

Dopo l’addio a Grumpy Cat, che per anni ha raccolto fan in tutto il mondo con la sua espressione sempre imbronciata sui social e la cui scomparsa ha commosso il popolo del web che lo seguiva con affetto, un altro gatto è pronto a raccoglierne l’eredità. Si chiama Kitzia e, proprio come Grumpy Cat, la sua particolare caratteristica è quella di avere un’espressione perennemente imbronciata. Il che lo rende, automaticamente, un gatto perfetto: arrabbiato e prepotente anche nei momenti più sereni e felici.

Grumpy Kitzia, questo il nome del felino sui social, su Instagram vanta già più di 77mila follower e, sebbene i suoi padroni abbiano specificato che la sua particolarità è appunto quella di mostrare rabbia, sui social viene specificato che si tratta di un “gatto con emozioni”. Kitzia, come si evince chiaramente dal nome, è una femmina e le sue foto e i suoi video su Instagram sono diventati popolari in men che non si dica. La sua padrona, Viktoriia Otdielnova, è originaria dell’Ucraina ma vive in Florida. Oltre a ciò, è bene specificare che Viktoriia è anche una fotografa professionista per cui non stupisce la sua idea e la sua passione nello scattare fotografie a Kitzia, un gatto tigrato di cui riesce a catturare tutte le particolarità e le espressioni del viso.

Eppure, non solo Viktoriia precisa spesso che Kitzia è molto dolce, a dispetto di quanto possa sembrare, ma ama anche condividere con i seguaci del gatto video divertenti e molto casalinghi, in cui possiamo vedere il gatto sfrecciare da una stanza all’altra o anche semplicemente provare ad indispettire i suoi padroni.

La didascalia della prima foto, tuttavia, è chiarissima: “Sembro strana, ma sono molto socievole” recita infatti la descrizione dello scatto originario di Kitzia sul web. Insomma, l’ennesima prova che le apparenze possono ingannare (forse).

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti