La mania del Fidget Spinner è già finita (lo dice la statistica)

La passione per il Fidget Spinner sembra essersi già esaurita: ecco perché

La mania del Fidget Spinner sta per finire. A svelarlo sono stati gli esperti, secondo cui il nuovo gioco sarebbe un fad, ossia qualcosa legato alla moda, in grado di durare solamente per un periodo di tempo limitato, per poi scomparire.

“Le persone che seguono questa moda, lo fanno per via della sua novità – hanno spiegato gli esperti che stanno studiando il fenomeno -. Quando infine posseggono l’oggetto come tutti gli altri, questo perde di appeal”. Il Fidget Spinner è stato realizzato lo scorso anno da alcune grandi aziende e in breve tempo è divenuto una moda, prima ne hanno iniziato a parlare i ragazzi sui social, realizzando anche diversi video su Youtube, poi è stata la volta dei cinesi, che hanno cominciato a replicare il gioco. Infine il Fidget Spinner è approdato anche nei grandi store online come Amazon.

Dopo la fama però ora il giocattolo è davvero ovunque e sta per affrontare la sua “parabola discendente”, che lo porterà nel dimenticatoio. “Quanto più velocemente un oggetto sarà diventato famoso – hanno spiegato gli esperti – tanto più velocemente finirà per essere dimenticato in fretta”.

A dimostrarlo è la statistica e studi compiuti proprio sul comportamento delle persone davanti a novità come quelle del Fidget Spinner, in grado di diventare in breve tempo una mania. Se ciò che dicono gli studiosi è vero, il gioco più famoso del momento sta per sparire dalle nostre vite e il processo è già partito dalle scuole, dove l’oggetto è stato lanciato per la prima volta.

“Da quando è stato proibito non se ne parla più – hanno svelato gli esperti – Saremmo molto sorpresi se stessimo ancora parlando del Fidget Spinner fra sei mesi”. La mani dunque sembra essere già terminata, in attesa del nuovo gioco virale che conquisterà tutti. Si tratterà di Infinity Cube? Staremo a vedere!

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti