Non buttare i fondi del caffè, ti renderanno più bella

I fondi del caffè sono riciclabili in molti modi: uno di questi è sicuramente la cosmesi naturale. Provare per credere!

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

C’è chi li legge per scoprire qualcosa in più sul futuro, chi li usa come fertilizzante e chi se li spalma sul viso: di cosa stiamo parlando? Dei fondi del caffè, quella parte di polvere ormai esausta che resta nel filtro e che viene buttata via prima di lavare la moka: dopo aver letto questo articolo cambierete idea e la salverete dal secchio dell’umido.

Sulla divinazione non possiamo aiutarvi, ma possiamo dirvi qualcosa in più sull’utilizzo dei fondi di caffè per la cosmesi naturale: innanzitutto potete usare la polvere per una maschera scrub, esfoliante, da realizzare amalgamandola ad un cucchiaio di olio di oliva. La maschera va massaggiata sul viso e tenuta qualche minuto, poi sciacquata: i microgranuli del caffè esfolieranno delicatamente la pelle, l’olio d’oliva la nutrirà e la vostra pelle sarà liscia e vellutata, provare per credere.

Se leggete dietro le confezioni delle creme anticellulite, scoprirete che in molte è contenuta caffeina: per questo i fondi del caffè possono essere usati, in sinergia con altri ingredienti, per ottenere una crema snellente naturale e di grande efficacia.

40 grammi di fondi di caffè, due cucchiai di olio cocco e una manciata di foglie di salvia tritata: questi gli ingredienti del vostro rimedio casalingo contro la cellulite, che va applicato (dopo averlo mescolato a dovere), sui punti interessati, massaggiando, e poi risciacquato con acqua calda.

I fondi del caffè sono anche alla base di un preparato casalingo che servirà a dare riflessi ai vostri capelli, scurendoli e arricchendoli di “calore”: in questo caso dovere mettere sul fuoco 2 litri di acqua con 2 tazze di fondi di caffè. Il composto va portato a bollore, poi lasciato raffreddare e filtrato con una garza: il liquido ottenuto va usato per sciacquare i capelli.

Come accennato in apertura, in fondi di caffè possono essere molto utili anche in giardino, in quanto ricchi di azoto e magnesio ed ottimi come fertilizzante (leggi anche come puoi usare in giardino una famosa spezia). Per realizzarlo, basterà lasciare 2 tazze di fondi di caffè in infusione per ogni secchio di acqua ed otterremo un’acqua arricchita ottima come nutrimento per le nostre piante.

 

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti