1, 1, 7, 8, 12, 6, 2 trend

Nostradamus, profezia sulla guerra nel 2023: peggio deve venire

Cos'ha previsto Nostradamus in vista dell'anno 2023? I disastri sono soltanto all'inizio. Ecco quello che dicono le profezie del veggente

20 Settembre 2022
Fonte: 123rf.com

La situazione vissuta in questo 2022 ormai arrivato nella sua ultima fase non è certo la migliore: tra la timida uscita dalla pandemia di Covid-19 e la Guerra in Ucraina spunta una profezia di Nostradamus su quello che potrebbe accadere nel 2023, un anno che si preannuncia come ancora più disastroso di quello in corso. Ma cos’altro può ancora accadere? Quando ci sembra di aver toccato il fondo si può sempre scavare e, anzi, il peggio deve ancora venire!

Il veggente del ‘500, infatti, già ai suoi tempi ci aveva avvertito su un po’ di cosette che l’essere umano avrebbe potuto combinare al giorno d’oggi, ovvero nel suo futuro e, riguardo al 2023, non è stato certo parco di disastri annunciati.

Rileggendo le sue profezie, scopriamo infatti che Nostradamus ha previsto un 2023 che sarà fatto soprattutto di “sette mesi di guerra” caratterizzati da “fame, fuoco, sangue, peste e una doppia dose di tutti i disastri“.

In pratica, un cocktail mortale di tutto ciò che dal 2020 in avanti si è sguinzagliato contro l’umanità, con qualche particolare new entry. Da un lato guerra, pandemia e crisi economica, dall’altro pare invece che ci aspetti anche una caduta di asteroidi e la tanto temuta rivolta delle macchine.

Effetto Terminator, dunque, per un 2023 che sembra essere il preludio proprio ad una distopia post-apocalittica come quella del film del 1984 diretto da James Cameron e interpretato da Arnold Schwarzenegger. La speranza, a questo punto, può essere una sola, ovvero che l’interpretazione dell’ermetico libro lasciatoci da Nostradamus non sia altro che un grandissimo errore di valutazione. Visti i precedenti, però, sembra proprio che ci sia molto da temere (e magari, per chi dà la massima fiducia al veggente del ‘500, anche molto da organizzare in vista di tali disastri).

Tra guerra, pandemia, fuoco, sangue, peste, crisi economica, asteroidi e rivolta delle macchine, d’altronde, di sicuro non ci annoieremo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti