Ozzy Osbourne cavaliere: i fan lanciano una petizione

La petizione chiede di concedere al cantante il titolo di "Cavaliere dell'Impero britannico" per i servizi resi al mondo della musica

Ozzy Osbourne potrebbe presto diventare un Cavaliere dell’Impero britannico: i suoi fan hanno infatti lanciato una petizione online affinché al loro beniamino sia concesso il prestigioso titolo. E non è detto che non vengano accontentati.

A lanciare l’iniziativa è stata Helen Maidiotis, che ha indirizzato il suo messaggio al Department of Culture, Media and Sport: «Per cinquant’anni Ozzy Osbourne ha intrattenuto il mondo con la sua musica. Ha lavorato instancabilmente per darci il miglior tipo di intrattenimento da quando era  il frontman originale dei Black Sabbath, nel 1968, ad oggi, sempre con slancio ed una inesauribile energia» si legge nel messaggio. La promotrice della petizione ha inoltre sottolineato come al suo idolo sia stato chiesto in ben due occasioni di suonare a Buckingham Palace, ovvero al Giubileo della Regina e al Royal Variety Performance. Un motivo in più per riconscere il suo impegno e premiarlo con l’ambito titolo di Cavaliere dell’Ordine Britannico.

Non è la prima volta che Helen prova a lanciare una petizione in supporto di Ozzy Osbourne: già in due precedenti occasioni la ragazza aveva chiesto di concedere l’onorificenza al musicista, ma non era stata ascoltata: «Vi chiedo oggi, insieme alle centinaia di persone che hanno supportato la mia campagna negli ultimi 5 anni ed hanno firmato le mie due precedenti richieste, di considerare Mr Osbourne per il titolo di Cavaliere dell’Impero britannico per i servizi forniti al mondo della musica e per l’ impegno sociale manifestato negli ultimi 50 anni»  si legge nella richiesta. Attualmente, oltre 7000 persone hanno già firmato la petizione.

Il titolo di Cavaliere è uno dei massimi riconoscimenti attribuiti dall’Ordine dell’Impero Britannico. Soprattutto durante il regno di Elisabetta II, questa onorificenza è stata concessa soprattutto a personaggi che hanno dato prestigio al Regno Unito e al Commonwealth in ambito artistico, culturale, sportivo, economico, scientifico ed educativo. Sono molti gli attori, musicisti e registi che possono fregiarsi del titolo, tra i più noti citiamo Paul McCartney, Christopher Lee, David Gilmour, John Lennon, Liam Neeson, Hugh Laurie ed Anthony Hopkins, ma anche sportivi come David Beckham e Lewis Hamilton. Insomma, il nome di Ozzy Osbourne non sfigurerebbe affatto nell’elenco.

 

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti