Risolto il mistero della cometa verde

Il passaggio della cometa verde 'Leonard' nel 2021 ha portato con sé un'aura misteriosa: gli scienziati hanno dato una spiegazione al fenomeno

28 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Il mistero della cometa verde: non è il titolo di un vecchio film di fantascienza, ma uno spettacolare corpo celeste dalla lunga coda dal caratteristico colore smeraldino che abbiamo visto solcare i nostri cieli nel 2021. Ebbene, sembra che gli scienziati siano finalmente riusciti a svelare l’enigma che c’è dietro.

La cometa verde ‘Leonard’ è la prima cometa scoperta nel 2021, all’inizio dell’anno e visibile dalla Terra ad occhio nudo ai primi del mese di dicembre. Il suo verde brillante ha sin dall’inizio attirato gli sguardi e la curiosità di tutti, anche di coloro che solitamente non si interessano di fenomeni astronomici. Ma cosa c’è davvero dietro? Come mai la cometa aveva quel colore così particolare?

A quanto pare, il brillio verdastro della coda della cometa Leonard è dovuto a un insieme di molecole biatomiche di carbonio (C2), una forma elementare ma instabile del carbonio stesso. Secondo le ipotesi degli scienziati, nel momento in cui queste molecole provano ad uscire dal nucleo della cometa, la luce solare le distrugge, provocando un fenomeno luminoso di colore verde che dà la stessa tinta anche alla coda, che altrimenti sarebbe incolore.

Esperimenti simili sono stati ricreati in laboratorio da ricercatori statunitensi e australiani, provando a riprodurre il fenomeno provando a rompere le stesse molecole biatomiche di carbonio con delle pulsazioni laser. I risultati ottenuti hanno dimostrato che l’ipotesi è probabilmente corretta, dando una spiegazione al ‘mistero della cometa verde’.

Insomma, un chiarimento del fenomeno estremamente tecnico e assai poco romantico, che soddisferà gli appassionati di astronomia ma che probabilmente deluderà chi invece nel passaggio della cometa verde voleva vedere qualcosa di diverso. Niente civiltà aliene né strani elementi come la kryptonite di Superman. Per poterla scoprire, più che nel passaggio di una cometa verde, ci converrà leggere i fumetti della DC Comics o aspettare l’opera di un moderno Lex Luthor… siete disposti a correre il rischio?

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti