Siamo sicuri che questo cartello stradale non lo hai ancora visto

State pianificando un viaggio in Inghilterra? Fate attenzione ai cartelli stradali, ce n’è uno che ancora non avete mai visto: cosa rappresenta

Quando si parla di sicurezza stradale, l’attenzione deve essere al massimo livello: lo sanno nel Regno Unito, Galles e Scozia, dove a breve verranno installati dei nuovi cartelli stradali al fine di ridurre gli incidenti e parallelamente salvaguardare la popolazione di piccoli animali selvatici che vive nelle suggestive campagne inglesi. Negli ultimi decenni, secondo i dati raccolti da una ricerca recente condotta da People’s Trust for Endangered Species (PTES) and the British Hedgehog Preservation Society (BHPS), i ricci sarebbero stati decimati passando dai 30 milioni negli anni ’50 ad 1 milione di oggi (buone notizie per i panda, invece!).

Nello specifico i ricci stanno scomparendo molto più velocemente nelle campagne perché insieme a loro svaniscono siepi e margini ai bordi della strada a causa dell’agricoltura intensiva: i ricci si ritrovano così totalmente esposti e finiscono sempre più spesso per fare una brutta fine sotto le ruote delle automobili (guarda questo adorabile micetto, il vigile ha fermato il traffico per farlo attraversare).

Allo stesso tempo, sono anche piuttosto dannosi per gli stessi automobilisti: come ha stabilito il Dipartimento inglese per i trasporti, infatti, in 12 anni – per la precisione tra il 2005 e il 2017 – gli incidenti causati dai piccoli animali selvatici (parliamo non solo di ricci, ma anche di tassi, lontre o scoiattoli), avrebbe causato la morte di 100 persone e il ferimento di altre 15mila.

Per questo doppio motivo, in Inghilterra è stata favorevolmente accolta l’introduzione di un cartello stradale specifico, raffigurante un triangolo rosso su sfondo bianco con riccio nero al centro, al fine di sensibilizzare gli automobilisti sull’attraversamento dei piccoli animali selvatici e invitarli a prestare maggiore attenzione.

 

Basterà questa iniziativa per risollevare le sorti dei ricci e soprattutto abbassare il numero di incidenti?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti