Una donna rivela quanto ha speso in 20 anni per tingersi

La storia della donna che dice addio alla tinta e impara ad amarsi per quella che è

6 Maggio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

Per vivere serenamente e in pace con se stessi è fondamentale sapersi accettare per quel che si è, cambiamenti compresi. La gente sarà sempre pronta a sparare giudizi (quasi sempre non richiesti), ma l’unica opinione che conta è quella che abbiamo di noi stessi. Lo ha capito anche Miranda Parker, 41 anni, del Michigan, che ha deciso di smettere di ascoltare gli haters e di apparire come voleva.

Più precisamente, Miranda si era sempre tinta i capelli di castano. Ha visto i primi capelli grigi in testa all’età di 20 anni e da quel momento ha deciso di continuare a tingerli. Con il passare del tempo però si è resa conto che questo le causava solo tanto stress e un mucchio di soldi. La donna ha infatti calcolato che in totale ha speso circa 21.000 dollari nei saloni per tingersi i capelli.

A Bored Panda Miranda ha confidato di aver detto addio alle tinte a 38 anni: “Ero eccitata e nervosa quando ho smesso di tingermi i capelli. Sapevo che ci sarebbe stato un giudizio e non ero sicura di essere abbastanza forte per quello. Ma sentivo anche che se fossi riuscita a superarlo, mi sarebbe piaciuto molto il colore”.

Ad oggi la donna ammette di amare il colore dei capelli, e questo le ha permesso di acquisire molta fiducia in se stessa al di là del discorso tricologico: “Sono i miei capelli e la mia scelta di indossarli come desidero. Quel concetto si è esteso a tutti gli aspetti della mia vita attraverso questo processo. I miei capelli, la mia scelta. Il mio corpo, la mia scelta. La mia vita, la mia scelta. Fai ciò che ti rende felice e non ciò che gli altri vogliono o pensano che dovresti fare. È così liberatorio!”.

Miranda si dice orgogliosa di poter scuotere la sua chioma argentata, che a seconda dell’illuminazione può assumere aspetti diversi: “L’argento brilla alla luce naturale e può sembrare più scuro all’interno. Ho una striscia nel mezzo che adoro quando la tiro su in uno chignon o quando faccio la coda”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti