0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

7 siti per scaricare musica gratis legalmente

Be Sonic, Free Music Archive, Jamendo, Noise Trade, Musopen, Amazon e The Internet Archive, i sette portali per scaricare musica gratis

Fonte: Pixabay

L’avvento dei canali musicali in cui scaricare tracce a pagamento ha sicuramente stravolto il mondo della discografia ed ha ridimensionato il fenomeno della pirateria. Tuttavia, l’acquisto vero e proprio delle tracce audio è talvolta limitato ad una licenza che può essere sottoposta a data di scadenza e, in ogni caso, tramite Spotify e Apple Music è necessario pagare per ottenere legalmente il diritto ad ascoltare i brani.

Insomma, l’accesso alla musica sembra essere tornato completamente a pagamento, ma in realtà esistono ancora almeno sette portali legali dai quali scaricare dischi e singoli. I più celebri sono: Be Sonic, Free Music Archive, Jamendo, Noise Trade, Musopen, Amazon e The Internet Archive. Ognuno di questi ha le sue peculiarità.

I portali per scaricare musica senza violare la legge

Sebbene dall’aspetto datato, Be Sonic rimane uno dei migliori siti, con un ampio archivio di brani e un’ottima organizzazione in cinque macro-categorie: ‘Rock e alternative’; ‘Pop ed elettronica’; ‘Hip-Hop, Soul, e Urban’; ‘Jazz e Blues’; ‘Mista’. Ognuno di questi generi è diviso in sub-categorie.

Free Music Archive – Il sito in questione esiste da parecchi anni ma rimane sempre popolare grazie a tracce hi-fidelity. La selezione è curata da una radio indipendente di New York che propone perlopiù brani di artisti emergenti.

Jamendo – Il portale per scaricare musica è molto simile alle prime versioni di SoundCloud: costruito per permettere a giovani artisti di condividere le loro sperimentazioni. Nell’archivio sono attualmente presenti 400000 tracce di 40000 musicisti. Jamendo permette di ascoltare i brani prima di scaricarli.

Scaricare musica legalmente con un click

Noise Trade è un portale che richiede almeno la registrazione tramite email o indirizzo postale. L’idea è che le band possono in questo modo entrare direttamente in contatto con i loro fans e promuovere il loro lavoro.

Musopen – In definitiva il sito migliore per scaricare musica classica. Tutti i migliori compositori classici, che per limiti biologici non possono rivendicare i diritti d’autore, sono parte dell’archivio.

Amazon – Il colosso mondiale degli acquisti online offre più di 50000 tracce gratuite, una delle poche iniziative di Amazon non lucrative.

The internet Archive – L’archivio del web contiene una serie di celebri pezzi soprattutto live perfettamente scaricabili.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti