Addio al cane con la lingua più lunga del mondo

La sua lingua era lunga ben 18,58 cm

22 Ottobre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

Addio a Mochi “Mo” Rickert, che ha detenuto il record di cane con la lingua più lunga del mondo per oltre 5 anni. La femmina di San Bernardo era del South Dakota, USA e apparteneva a Carla Ernst.

Ufficialmente misurata da un veterinario, la sua lingua era lunga ben 18,58 cm. “Mochi ha avuto un impatto su quasi tutti quelli che ha incontrato. Ha salvato così tanti cuori nella sua vita... che gioia è stato questo viaggio”, ha detto la sua proprietaria Carla. “Era l’animale più incredibile di sempre. Ci manca il nostro prezioso bambino peloso!”.

Mochi ha tristemente trascorso la prima parte della sua vita in una famiglia in cui ha affrontato abbandono e abusi, prima di essere salvata da Big Dogs Huge Paws. All’età di due anni è stata portata a casa da Carla e dalla sua “futura” famiglia.

La lingua da record del cucciolo ha portato a più di cento apparizioni negli ultimi quattro anni, tra cui scuole, programmi TV, case di cura ed eventi per il salvataggio di animali. È stata anche una delle star di copertina di Amazing Animals, un libro del Guinness dei primati pubblicato nel 2017.

Mochi era calma e amorevole: “Diffondeva amore e gioia ovunque andasse e aveva un talento straordinario nel selezionare bambini e adulti che avevano bisogno di attenzioni e amore speciali”, ha continuato Carla. Come quando una bambina che non aveva mai sorriso in tutta la sua vita lo ha fatto per la prima volta mentre raccontava di Mochi a sua madre.

“Ha scosso la sua lunga lingua da record con immenso orgoglio e ha aiutato migliaia di persone di tutte le età a celebrare le loro differenze e unicità” ha ricordato la sua padrona. Ora questo cane così speciale ha lasciato un grande vuoto nelle persone, ma il suo ricordo vivrà ancora a lungo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti