Andrea Vianello, il ritorno in tv dopo l'ictus: "Emozionante"

Con un messaggio su Twitter, Andrea Vianello ha ringraziato tutti gli spettatori per i messaggi e l'affetto dopo il suo ritorno in tv.

Andrea Vianello torna in tv dopo l’ictus che un anno fa lo aveva costretto a ritirarsi dal piccolo schermo, e lo fa nel programma Le parole della settimana di Massimo Gramellini su Rai3, in cui ha parlato del suo libro Ogni parola che sapevo.

“Sembra la mia prima volta – ha subito commentato Vianello in studio – anzi, neanche la prima volta che sono entrato in uno studio ero così emozionato. Non pensavo che potesse più succedere”.

L’ictus arriva come una botta, come un fulmine. – ha poi aggiunto l’ex direttore di Rai3 – Ho imparato di nuovo a parlare e non riuscendoci avevo difficoltà anche a scrivere, quindi questo libro è diventato per me un esercizio. Io sono stato fortunato perché non ho avuto dei problemi fisici, le persone hanno vergogna di farsi vedere e anche io, nonostante non avessi dei danni evidenti, sul volto, dentro io mi sentivo così. Ancora adesso ho qualche difficoltà, ma sono qui per dire che si può fare, si può recuperare”.

Vianello ha poi usato Twitter per ringraziare tutti quelli che hanno assistito al suo ritorno in tv. “Tornare in tv è stato incredibilmente emozionante. – scrive – Grazie a tutti i messaggi, davvero, in particolare quello via Messenger di Lucia, l’infermiera del 118 che mi ha soccorso a casa quel 2 febbraio. Grazie, Lucia”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti