Strano avvistamento in Svizzera: è un ufo a forma di ciambella?

Nei cieli della Svizzera è stato fatto uno strano avvistamento: un ufo a forma di ciambella. Di cosa si tratterà in realtà?

17 Novembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123RF

C’è un ufo a forma di ciambella sui cieli della Svizzera. O almeno, è quello che è stato avvistato qualche giorno fa a Zurigo, scatenando una serie di teorie su quella che può essere la sua natura. Ma di cosa si tratterà in realtà?

Partiamo dal principio. Quello che è stata notato nella notte svizzera non è stato altro che un insieme di diversi cerchi concentrici che andavano dal blu elettrico al bianco, appunto dalla forma di un anello o di una ciambella.

Quella stessa notte, sarebbe dovuta rientrare nell’orbita terrestre la capsula Endeavour di SpaceX, il progetto di Elon Musk, che aveva appena concluso i suoi 200 giorni di permanenza sulla Stazione Spaziale Internazionale. In molti, fotografo compreso, hanno dunque ipotizzato che si trattasse del suo passaggio.

Qualcosa però non quadra. Soprattutto perché la capsula Endeavour è, sì atterrata sul nostro pianeta, ma nel Golfo del Messico, dopo essere rientrata in orbita dall’Oceano Indiano, a migliaia di chilometri di distanza da Zurigo. Addirittura, non è stato previsto alcun passaggio di Endeavour dal paese elvetico e, se pure fosse accaduto, non sarebbe stato visibile poiché la capsula sarebbe passata all’ombra della Terra. Ma quindi, di cosa si trattava?

Le ipotesi sono molteplici e se i più romantici vogliono pensare che l’ufo dalla forma di ciambella sia una navicella spaziale inviata da chissà quale civiltà aliena, è invece molto probabile che sia stato semplicemente il riflesso un po’ sfocato di una stella. Anche qui c’è un però. Mancano del tutto ulteriori osservazioni in grado di supportare questa teoria, sebbene sia quella più accreditata e logica secondo gli esperti di astronomia.

Quindi, sebbene le possibilità siano assolutamente minime, potrebbe esserci davvero qualche civiltà extraterrestre dietro quel gioco di luci che ha illuminato, anche se solo per una notte, il cielo buio di Zurigo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti